QR code per la pagina originale

WhatsApp passa i dati degli utenti a Facebook

Nella versione beta 2.12.413 di WhasApp per Android è presente una nuova opzione relativa alla condivisione dei dati dell'account con Facebook.

,

Nonostante l’acquisizione avvenuta nel 2014, WhatsApp e Facebook hanno finora viaggiato su due binari separati. Uno sviluppatore Android ha scoperto che i due servizi diventeranno presto più uniti. In una recente build dell’app di messaggistica è stata inserita una nuova opzione per la condivisione delle informazioni dell’account con il social network. Essendo una versione beta, l’ipotetica novità potrebbe essere rimossa dalla release pubblicata sullo store Google.

Esattamente una settimana fa, il team di WhatsApp aveva comunicato che il servizio diventerà completamente gratuito. Tutti gli utenti nel mondo (quasi un miliardo di persone) hanno ricevuto il messaggio relativo all’eliminazione del costo dell’abbonamento (0,89 euro/anno). L’azienda vuole che WhatsApp sia utilizzato anche da coloro che non dispongono di una carta di credito o di debito. Per sostenere economicamente lo sviluppo delle app verranno introdotti strumenti che permetteranno di comunicare con imprese e organizzazioni dalle quali l’utente vorrà ricevere notizie (banca, compagnia aerea, eccetera).

Dato che WhatsApp non mostrerà annunci pubblicitari di terze parti, lo scambio dei dati degli utenti con Facebook potrebbe essere un modo per generare profitti. Nella beta 2.12.413 per Android è stata aggiunta un’opzione per la condivisione delle informazioni dell’account con il social network. È probabile che questa novità possa in futuro essere sfruttata per semplificare la ricerca degli amici. L’obiettivo sarebbe quello di incrementare l’uso di Facebook e quindi i profitti derivanti dalle inserzioni.

Un’altra opzione, presente nella versione 2.12.413, permette di visualizzare un indicatore che conferma l’uso della crittografia end-to-end per chat e chiamate. In una prossima versione di WhatsApp dovrebbe essere inclusa una nuova funzionalità di condivisione dei documenti con una scheda per la gestione dei file ricevuti.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni