QR code per la pagina originale

Windows 10, arrivano le collezioni musicali

Microsoft aggiorna il Windows Store di Windows 10 introducendo il supporto alla collezioni musicali.

,

Windows 10 ha introdotto nello scorso weekend un interessante aggiornamento dedicato all’app Windows Store che arriva alla release 2015.25.22.0 che oltre a bug fix ed a miglioramenti delle prestazioni introduce le collezioni musicali curate dagli editori di Groove Musica. In altri termini, all’interno del Windows Store, sia su Windows 10 per PC che su Windows 10 Mobile, gli utenti potranno trovare raccolte musicali suddivise per specifiche categorie.

Microsoft ha fatto un discreto lavoro offrendo collezioni musicali suddivise in base a specifici criteri. Si trovano, per esempio, raccolte musicali dedicate a Davide Bowie, all’hip hop italiano, alla musica dance elettronica ed al moltissimo altro ancora. Da rilevare, però, una certa approssimazione nella localizzazione italiana, segno che Microsoft deve ancora ottimizzare questa funzionalità. Si pensi, per esempio, alle categorie “italiano hip hop” o “donne di hip hop”, segno che c’è ancora qualcosa da sistemare sotto il fronte della traduzione. Problemi di lingua a parte, gli utenti potranno trovare, per ogni categoria, una raccolta degli album o della musica sezionata appositamente dal team di Groove Musica.

Windows 10, arrivano le collezioni musicali

Windows 10, arrivano le collezioni musicali

Per chi ama la musica ed è sottoscrittore di un abbonamento Groove Music Pass, trattasi di una nuova opzione davvero molto utile ed interessante che migliora l’esperienza d’intrattenimento di Windows 10.

L’aggiornamento dell’app Windows Store si scarica ed installa automaticamente, sia da PC che da mobile, tuttavia nel caso non fosse stata ancora installato, gli utenti Windows 10 o Windows 10 Mobile potranno provvedere manualmente effettuando un check degli aggiornamenti direttamente dall’app del nuovo store di Microsoft.

Commenta e partecipa alle discussioni