QR code per la pagina originale

Google Calendar diventa un po’ più smart

Due novità per Google Calendar: il calendario delle festività per 54 nuovi paesi e la "creazione smart" degli eventi per altri 30, Italia compresa.

,

Profondamente integrato con l’ecosistema mobile e con gli altri servizi di bigG, Google Calendar compie oggi un passo in avanti in termini di funzionalità. Si parte con l’introduzione delle festività in 54 nuovi paesi, sia per quanto riguarda la versione dell’app per dispositivi Android che quella iOS.

Impostare il proprio paese è molto semplice, come mostra l’animazione allegata di seguito: bisogna innanzitutto aprire il menu principale, entrare nelle Impostazioni, premere la voce Festività in basso e selezionare poi il proprio stato desiderato fra quelli elencati. Chi lo desidera può anche cambiare il colore utilizzato per mettere in evidenza i giorni di festa, scegliendo tra le decine a disposizione. In questo modo, ogniqualvolta ci si trova in prossimità di un giorno festivo, Calendar lo renderà noto. Nulla di rivoluzionario, ma di certo un aiuto in più per organizzare la propria agenda e gli impegni in programma.

Come impostare il proprio paese per visualizzare le festività in Google Calendar

Come impostare il proprio paese per visualizzare le festività in Google Calendar

Non è tutto: a partire dai prossimi giorni sarà anche possibile beneficiare di una sorta di assistente nel processo di creazione degli eventi, ottenendo suggerimenti mentre si digita il titolo, il nome di un luogo, di un appuntamento o le persone da aggiungere. Un’aggiunta che riguarderà 30 nuove lingue in totale, italiano compreso.

La creazione smart degli eventi in Google Calendar

La creazione smart degli eventi in Google Calendar

Questo il changelog della nuova versione dell’app su dispositivi Android. L’aggiornamento è già in fase di rollout e dovrebbe raggiungere in poche ore la totalità degli utenti.

  • Suggerimenti intelligenti per titoli, luoghi e persone relativi agli eventi, ora in più di 30 lingue;
  • calendari delle festività per altri 54 paesi per tenere più facilmente sotto controllo le occasioni speciali;
  • opzioni di eliminazione più accessibili nel menu di overflow;
  • supporto migliorato per le lingue con scrittura da destra a sinistra.

Fonte: Google Apps Updates • Via: Google Apps Updates • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni