QR code per la pagina originale

iPad Air 3: nuovi schemi confermano il flash

Giungono dagli Stati Uniti nuovi schemi di design per iPad Air 3, il nuovo tablet di Apple: apparentemente confermati flash LED e quattro speaker.

,

Non si placa la tornata di indiscrezioni su iPad Air 3, il tablet da 9,7 pollici che Apple potrebbe presentare il prossimo marzo. Da poco più di una settimana si moltiplicano in rete leak e previsioni, una tendenza oggi confermata da un nuovo schema di design del dispositivo. E, senza troppe sorprese, anche in questo caso viene confermato un flash LED posteriore nonché la presenza di quattro speaker, proprio come iPad Pro.

Lo schema è stato pubblicato da Engadget, sulla base di un leak proveniente da “una fonte affidabile”. Le dimensioni del tablet sembrano rimanere simili a quelle del predecessore iPad Air 2, con un lieve aumento di 0.05 millimetri in profondità e 0.1 in larghezza.

Da questi disegni industriali, così come già anticipato, si evidenziano gli elementi di cui si discute da ormai una settimana. iPad Air 3, infatti, potrebbe vedere l’introduzione di un flash LED posteriore, a fianco della fotocamera, una novità per la categoria. I flash, infatti, al momento sono stati inclusi da Apple soltanto nella linea iPhone. Pare vi siano poi quattro altoparlanti, due per lato corto del device, un’innovazione presa naturalmente in prestito da iPad Pro. E sempre da iPad Pro potrebbe giungere Smart Connector, la porta laterale per collegare accessori, tra cui Smart Keyboard.

Non è ancora dato sapere, invece, se il rinnovato tablet vedrà la compatibilità con Apple Pencil, la stilo digitale lanciata da Apple lo scorso autunno e al momento unicamente funzionante con iPad Pro. Allo stesso modo, ignota è la possibilità il device venga abilitato a 3D Touch, il sistema di rilevazione della pressione introdotto con iPhone 6S. Sul fronte dei prezzi, infine, pare che il nuovo iPad Air 3 rimarrà nella stessa fascia del suo predecessore, così come facile intuire. Non resta che attendere il prossimo marzo, forse nella settimana del 14, per comprendere quali siano le vere strategie del gruppo di Cupertino.

Galleria di immagini: iPad Air 2, le immagini

Commenta e partecipa alle discussioni
  • 04/02/2016 alle 19:39 #515207

    rico
    Membro

    Dovreste essere più specifici: per i netizen, “flash” è Adobe Flash Player, non un lampo di una lucina LED.

    Siete ingannevoli proprio perchè Steve Jobs ha sempre escluso Flash Player dal mondo Apple.

    Voi lo sapete, e avete pubblicato “Flash” nel titolo. Bravi.