QR code per la pagina originale

Google Play Musica: i podcast entro febbraio?

Probabile l'arrivo imminente dei podcast per la piattaforma Play Musica: da Google non sono però ancora giunte conferme ufficiali in merito all'iniziativa.

,

Nel mese di ottobre, il gruppo di Mountain View ha annunciato l’arrivo dei podcast sulla piattaforma Google Play Musica. Da allora non sono state rilasciate nuove informazioni in merito all’implementazione. Oggi si torna però a parlarne, grazie alla comparsa su Twitter di un post (ora non più raggiungibile) firmato da Bill Simmons, uno dei podcaster statunitensi più celebri in ambito sportivo. Ecco il testo tradotto.

Per vostra informazione: BS Podcast sarà disponibile su Google Play quando il servizio lancerà la sua piattaforma di podcast nel corso del mese.

Non una conferma ufficiale, ma i tempi sembrano essere maturi per il lancio. In questo modo bigG metterebbe in campo un’iniziativa utile a contrastare la crescita del concorrente Apple Music, che di recente ha inglobato le trasmissioni di iTunes Radio. Al momento non sono disponibili informazioni nemmeno sulle modalità di rollout: da non escludere una distribuzione graduale, come spesso avviene per i servizi di Google, che andrà a interessare in un primo momento alcuni paesi (quasi certamente Stati Uniti e Canada) per poi raggiungere successivamente anche gli altri territori.

Google annuncia l'arrivo dei podcast sulla piattaforma di streaming Play Musica

Google annuncia l’arrivo dei podcast sulla piattaforma di streaming Play Musica

Una volta disponibile, la nuova sezione non solo permetterà di cercare tra i podcast caricati su Play Musica, ma suggerirà anche quali ascoltare in base al momento, al giorno della settimana o all’umore dell’utente, un po’ come già avviene (in alcuni paesi, Italia esclusa) con singoli, album e playlist. È lecito attendersi che la novità verrà offerta esclusivamente a coloro che hanno sottoscritto un abbonamento Unlimited alla piattaforma, con una spesa pari a 9,99 euro al mese. Non resta che rimanere sintonizzati e attendere notizie ufficiali da parte del gruppo di Mountain View.

Commenta e partecipa alle discussioni