QR code per la pagina originale

Twitter testa un pulsante per le immagini GIF

Twitter ha iniziato a testare, all'interno dell'app mobile, un nuovo pulsante che permette di inserire immagini GIF all'interno dei tweet.

,

Twitter ha iniziato a testare un pulsante dedicato alla pubblicazione di immagini GIF all’interno della sua applicazione mobile. Alcuni utenti hanno, infatti, iniziato a segnalare la comparsa di questo pulsante tra le opzioni di pubblicazione di un nuovo tweet accanto al pulsante per l’inserimento delle classiche immagini ed a quello per la creazione di sondaggi.

Provando a cliccare sul pulsante, gli utenti visualizzerebbero una raccolta di GIF organizzate in base ad alcuni specifici criteri come le tendenze del momento. Trattasi di una soluzione che ricorda da molto vicino quanto già disponibile su altre piattaforma di comunicazione come Facebook Messenger in cui gli utenti posano accedere ad una raccolta di immagini GIF fornite da servizi di terze parti come Giphy e Tumblr. La novità sembrerebbe essere piaciuta. Effettuando una ricerca su Twitter è possibile scoprire che chi ha avuto accesso alla nuova funzionalità l’abbia assolutamente gradita.

Le GIF animate potrebbero garantire alla piattaforma contenuti extra in grado di rendere l’intero social network più piacevole da utilizzare. Inoltre, l’arrivo delle GIF potrebbe aprire anche nuove frontiere sul fronte della pubblicità.

Trattasi, dunque, di un nuovo tentativo di Twitter di conquistare maggiore appeal per guadagnare nuovi iscritti. Come noto, il social network sta vivendo una fase molto critica della sua vita. Gli utenti non aumentano, i conti non sono soddisfacenti e la quotazione in borsa sta crollando.

Twitter ha, dunque, fame di visibilità e soprattutto di nuovi utenti e proprio per questo sta cercando di correre ai ripari, forse in maniera un po’ troppo confusa, inserendo nuove funzionalità con l’obiettivo di avvicinare più persone possibili.

L’arrivo di una sorta di mini store di immagini GIF sembrerebbe, dunque, solamente essere l’ultima trovata del social network per rendere la piattaforma più piacevole.

Sforzi che, al momento, non sembrano portare i miglioramenti sperati.

Fonte: The Verge • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni