QR code per la pagina originale

Windows 10 build 14257 agli Insider

Microsoft ha rilasciato la build 14257 di Windows 10 per PC agli Insider; nessuna novità di rilievo ma ancora tanto lavoro su OneCore.

,

Microsoft ha rilasciato la build 14257 di Windows 10 per PC a tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno scelto l’opzione Fast Ring. L’odierno rilascio arriva a pochi giorni dalla distribuzione della build 14251, questo perché, come ampiamente annunciato da Microsoft verso la fine dello scorso anno, le policy di rilascio del Fast Ring sono state modificate ed adesso i tester potranno ottenere nuove build con maggiore frequenza anche se con più rischi di incorrere in bug e problemi.

Inoltre, come specificato dallo stesso Gabriel Aul, rilasci così vicini significano, anche, che tra una build e l’altra gli Insider non troveranno variazioni significative come invece avveniva quando i rilasci erano fatti una volta al mese. Infatti, nella nuova build 14257 di Windows 10 per PC, Microsoft non ha apportato grosse novità rispetto alla release precedente. Il team di sviluppo sta ancora lavorando su OneCore, il baricentro della piattaforma che sarà condiviso tra tutte le declinazioni del sistema operativo. Sebbene non ci siano novità di sostanza, in questa build Microsoft ha introdotto, comunque, alcuni correttivi a problemi presenti nella scorsa build ed a quelli scoperti dagli Insider.

Trattandosi, inoltre, di una build di sviluppo sono anche presenti altri piccoli problemi che potrebbero pregiudicarne l’esperienza d’uso in ambienti di produttività. Proprio per questo, la build 14257 di Windows 10 per PC deve essere utilizzata solo su PC di test e non su macchine principali. Un completo ed esaustivo change log è disponibile sul blog ufficiale di Microsoft.

La casa di Redmond continua, dunque, a lavorare a testa bassa sullo sviluppo della sua piattaforma che sta ottenendo ottimi riscontri da parte degli utenti. Uno sviluppo che nel corso del 2016 dovrebbe portare all’introduzione di molte novità che dovrebbero migliorare ulteriormente la qualità di questa nuova piattaforma software che è diventata il baricentro di tutti i nuovi servizi Microsoft.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni