QR code per la pagina originale

Addio Flash Professional, benvenuto Animate CC

Adobe ha lanciato ufficialmente il suo nuovo strumento per la creazione di animazioni destinate al Web: Animate CC prende il posto di Flash Professional.

,

Flash Professional ora è Adobe Animate CC. Il supporto di standard Web in evoluzione sarà di serie.

Come anticipato alla fine dello scorso anno, la suite Creative Cloud di Adobe è oggetto di un avvicendamento: la software house manda definitivamente in pensione il programma Flash Professional e al suo posto accoglie il nuovo Animate CC, destinato a diventare un nuovo punto di riferimento per quanto riguarda la realizzazione di animazioni vettoriali destinate alle pagine Web.

Non si tratta solamente di un cambio di nome. Il passaggio di consegne sancisce, in qualche modo, il trapasso definitivo della tecnologia Flash, ormai ritenuta universalmente obsoleta e rimpiazzata in Rete da formati e standard ben più evoluti. Uno su tutti HTML5, nato per garantire la piena compatibilità con tutti i browser, sia desktop che mobile, senza richiedere l’installazione di alcun plugin aggiuntivo. Chi desidera informazioni sulle singole caratteristiche offerte da Animate CC (compreso il supporto alla risoluzione 4K e la conversione dai vecchi formati) può trovare tutto sulle pagine del sito ufficiale, con tanto di esempi esplicativi sulle potenzialità del software.

Progetta animazioni interattive con strumenti di disegno all’avanguardia, pubblicale su più piattaforme, tra cui Flash/AIR, HTML5 Canvas, WebGL e anche piattaforme personalizzate, e raggiungi il tuo pubblico su qualsiasi dispositivo desktop o mobile.

Per quanto riguarda i prezzi, sono allineati con quelli degli altri programmi che compongono la Creative Suite. La singola app costa 24,39 euro al mese per chi scegliere di sottoscrivere un abbonamento annuale, mentre il bundle che include altri programmi del pacchetto (compresi Photoshop CC e Illustrator CC) è disponibile a 60,99 euro al mese. È comunque possibile sfruttare la versione di prova gratuita per testare le funzionalità offerte senza mettere mano al portafogli.

I prezzi di Animate CC

I prezzi di Animate CC

Fonte: Adobe • Via: TechCrunch • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni