QR code per la pagina originale

LG G5, il display è Always On

LG G5 avrà un display Always On che permette la visualizzazione di alcune informazioni, come data, ora e notifiche per chiamate, email e messaggi.

,

LG ha svelato che il nuovo top di gamma avrà un display Always On. La GIF animata pubblicata su Facebook conferma inoltre il design del G5 che, come ipotizzato nelle ultime settimane, sarà piuttosto differente da quello dell’attuale G4. Lo smartphone verrà presentato nel corso di un evento organizzato al Mobile World Congress 2016 di Barcellona.

La funzione Always On di LG G5 è simile a quella offerta dal G4 (Glance View) e dal Moto X (Ambient Display). Nel primo caso però è necessaria una gesture, mentre nel secondo la visualizzazione è intermittente. La GIF sembra invece indicare uno schermo sempre attivo che permette di mostrare alcune informazioni, come data, ora e notifiche per chiamate, email e messaggi. Si potrebbe quindi definire una versione full screen del display secondario presente nel V10. Sebbene sia tecnicamente possibile, tutto dipende dalla tecnologia scelta per realizzare lo schermo.

La funzionalità Always On può essere facilmente implementata con un display OLED, in quanto emette luce propria. Per visualizzare il colore nero è sufficiente spegnere i LED, ottenendo così una riduzione dei consumi. Un normale pannello LCD, invece, deve essere retroilluminato anche per mostrare uno schermo nero. In base alle indiscrezioni, il G5 non dovrebbe avere un display OLED, quindi LG potrebbe aver scelto una nuova tecnologia per il display.

L’annuncio ufficiale del G5 è previsto per il 21 febbraio al MWC di Barcellona, poche ore prima dell’evento Unpacked organizzato da Samsung per presentare il Galaxy S7.

Commenta e partecipa alle discussioni