QR code per la pagina originale

Google consiglia app in base agli itinerari Gmail

Una nuova funzionalità di Play Store consiglia le applicazioni da scaricare in base alle location trovate nei messaggi inviati o ricevuti tramite Gmail.

,

Una maggiore integrazione tra la casella di posta elettronica Gmail e la piattaforma Play Store è in arrivo. A partire dalla versione 6.2 dell’app, Google consiglia i giochi e le applicazioni da scaricare sulla base degli itinerari effettuati dall’utente. In altre parole, un po’ come già accade a seconda delle recensioni scritte dai contatti presenti nelle cerchie del social network G+.

Il funzionamento è presto spiegato: attivando la funzionalità, viene effettuata una scansione delle email ricevute e inviate, alla ricerca di località visitate o di luoghi in cui sono stati fissati gli appuntamenti. Utilizzando queste informazioni vengono poi trovate all’interno del catalogo Android tutte quelle app che possono in qualche modo avervi a che fare. Ad esempio, se si ha in programma di visitare un parco giochi, nella schermata principale di Play Store verrà consigliato di scaricare l’applicazione ufficiale, così come se si sta per affrontare un viaggio all’estero potrebbero comparire le app di servizi per prenotare camere di hotel o visite guidate.

La nuova funzionalità "Usa itinerari da Gmail" nelle impostazioni di Play Store

La nuova funzionalità “Usa itinerari da Gmail” nelle impostazioni di Play Store

Il rollout della feature è già stato avviato, ma i più impazienti possono ricorrere fin da subito al download e all’installazione manuale del file APK per la versione 6.2.10.A. Come si può vedere dallo screenshot qui sopra, l’opzione si trova sotto la voce “controllo utente” all’interno del menu “Impostazioni” di Play Store e, in italiano, si chiama “Usa itinerari da Gmail”.

L’immagine in chiusura, invece, conferma un rumor circolato in Rete nei giorni scorsi e relativo alla comparsa di inserzioni video nella schermata principale dell’applicazione. Si tratta di filmati  che hanno come obiettivo quello di sponsorizzare un particolare contenuto, da riprodurre in streaming con un semplice tocco sul display.

Le inserzioni video nella schermata principale di Play Store

Le inserzioni video nella schermata principale di Play Store

Fonte: Greenbot • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni