QR code per la pagina originale

Archos annuncia tre tablet Oxygen con Android

Archos ha svelato tre tablet della serie Oxygen con display da 7, 8 e 10,1 pollici, processore quad core MediaTek e Android 6.0 Marshmallow.

,

Archos ha annunciato tre nuovi tablet Android appartenenti alla serie Oxygen. Si tratta dei modelli 70 Oxygen, 80 Oxygen e 101b Oxygen con display da 7, 8 e 10,1 pollici, come si intuisce dai loro nomi. Il produttore francese ha scelto componenti piuttosto economici per mantenere basso il prezzo finale. I dispositivi verranno mostrati al Mobile World Congress di Barcellona in programma dal 22 al 25 febbraio 2016.

Le uniche differenze tra i tablet sono la diagonale dello schermo IPS (1920×1200 pixel), la capacità della batteria (3.000, 4.500 e 6.000 mAh) e le dimensioni (186x106x8 mm, 208x120x8 mm e 260x160x8 mm). Le altre specifiche sono le stesse: processore quad core MediaTek MT8163A a 1,3 GHz, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria flash, fotocamere da 5 e 2 megapixel, connettività WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS e micro USB 2.0. Secondo Archos, queste caratteristiche possono soddisfare gli utenti più esigenti che usano il tablet per l’esecuzione di app, giochi e film.

La grande capacità delle batteria garantiscono una lunga autonomia, anche grazie alla tecnologia Doze integrata nel sistema operativo Google. I tre tablet sono infatti basati su Android 6.0 Marshmallow che, solitamente, viene installato solo su prodotti più costosi. I nuovi modelli della serie Oxygen saranno disponibili dal mese di maggio. I prezzo sono 99,99 euro (7 pollici), 129,99 euro (8 pollici) e 179,99 euro (10,1 pollici).

Commenta e partecipa alle discussioni