QR code per la pagina originale

Freedom 251, smartphone più economico al mondo

Il Freedom 251, prodotto da Ringing Bells, ha ricevuto un sostanzioso sussidio dal governo indiano e costa solo 251 rupie, circa 3,30 euro al cambio attuale.

,

Un produttore indiano ha annunciato lo smartphone Android più economico al mondo. Il Freedom 251 di Ringing Bells può essere acquistato ad un prezzo di 251 rupie, corrispondenti a circa 3,30 euro. Anche scegliendo componenti di fascia bassa è impossibile ridurre così drasticamente i costi produttivi. Infatti, l’azienda ha ricevuto un grande sostegno economico dal governo.

Ringing Bells ha dichiarato che lo smartphone è stato realizzato per rendere possibile la visione del Primo Ministro Narendra Modi (connessione mobile per ogni cittadino) e per raggiungere l’obiettivo ipotizzato dal progetto Make in India, ovvero convincere i produttori locali e stranieri ad investire nel paese. In passato, il governo aveva promosso una simile iniziativa per consentire a tutti gli studenti di acquistare un tablet, ma il prezzo era decisamente più elevato.

Il Freedom 251 possiede uno schermo da 4 pollici con risoluzione qHD (960×480 pixel) e integra un processore quad core a 1,3 GHz, affiancato da 1 GB di RAM e 8 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD fino a 32 GB. Le fotocamere hanno una risoluzione di 3,2 e 0,3 megapixel, mentre la batteria ha una capacità di 1.450 mAh. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth e GPS. Il sistema operativo installato è Android 5.1 Lollipop.

Il produttore indiano ha pubblicizzato lo smartphone sui giornali locali, ma l’immagine utilizzata appartiene un dispositivo completamente diverso da quello presente sul sito web. In effetti, il Freedom 251 mostrato online somiglia un po’ troppo allo Smart 101.

Fonte: Android Central • Via: The Next Web • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni