QR code per la pagina originale

Google Maps e la funzionalità “Aggiungi fermata”

Una nuova feature integrata nell'applicazione Google Maps permette di stabilire una fermata intermedia nell'itinerario creato per la navigazione stradale.

,

Fa il suo ingresso nella versione Android dell’app Google Maps una nuova funzionalità dedicata alla navigazione stradale: alcuni utenti l’hanno già vista comparire, subito dopo aver digitato la destinazione da raggiungere: si chiama “Aggiungi fermata” e consente di inserire una tappa intermedia nel percorso, prima di giungere a destinazione.

In questo modo il calcolo dell’itinerario dev’essere effettuato una volta sola e il tragitto suggerito è quello migliore e maggiormente ottimizzato, tenendo conto di parametri come il tempo di percorrenza e le informazioni sul traffico aggiornate in tempo reale. Il funzionamento è piuttosto semplice: se si desidera inserire una fermata o una deviazione all’interno della strada già decisa è sufficiente toccare l’icona a forma di lente d’ingrandimento presente nell’angolo superiore destro dell’interfaccia. Verranno poi mostrate alcune opzioni: “Cerca lungo il percorso”, “Stazioni di servizio”, “Ristoranti”, “Negozi di alimentari” e “Bar”.

Da oggi con la funzionalità “Aggiungi fermata” su Google Maps tutto questo diventa ancora più semplice. Abbiamo iniziato a rendere disponibile un aggiornamento di Google Maps per Android, grazie al quale è possibile aggiungere deviazioni al vostro percorso originario, senza bisogno di uscire dalla modalità navigazione.

La funzionalità "Aggiungi fermata" introdotta da Google nella navigazione stradale di Maps

La funzionalità “Aggiungi fermata” introdotta da Google nella navigazione stradale di Maps

Una feature che non va a rivoluzionare l’applicazione, ma che la rende comunque più versatile (considerando anche il pieno supporto ai comandi vocali), in un’ottica di continuo e progressivo miglioramento. Al momento la caratteristica è disponibile in esclusiva sui terminali Android e non è dato a sapere quando debutterà in versione iOS.

Avrete la possibilità di scegliere tra opzioni diverse, come ad esempio stazioni di servizio, negozi di alimentari, bar o ristoranti. E, se le opzioni mostrate non sono ciò di cui avete bisogno, potete sempre toccare l’icona di ricerca o utilizzare i comandi vocali. Google Maps è qui per aiutarvi.

La funzionalità

La funzionalità “Aggiungi fermata” introdotta da Google nella navigazione stradale di Maps

Fonte: Google Blog Italia • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni