QR code per la pagina originale

PayPal semplifica i pagamenti P2P su iOS e Android

PayPal ha rinnovato l'interfaccia delle app per iOS e Android, evidenziando maggiormente lo scambio di denaro tra utenti, una delle attività più utilizzate.

,

PayPal ha effettuato un completo restyling delle app per iOS e Android, sviluppando da zero la nuova interfaccia che semplifica le operazioni più frequenti eseguite dagli utenti. L’azienda ha adottato un nuovo framework che permette di aggiungere funzionalità in breve tempo e garantire una migliore esperienza d’uso in base alla lingua e ai 145 paesi in cui il servizio è disponibile. La versione 6.0 può essere scaricata gratuitamente dagli store Apple e Google.

Molte delle funzionalità presenti nella nuova applicazione sono state sviluppate grazie ai feedback degli utenti. Dopo aver ricevuto migliaia di suggerimenti, PayPal ha deciso di migliorare l’autenticazione con le impronte digitali, separare le transazioni completate da quelle pendenti e velocizzare l’accesso agli amici con cui si scambiano più spesso somme di denaro. Proprio i pagamenti P2P è infatti la funzionalità che gli utenti vedranno subito al primo lancio dell’app. L’uso di Send & Request Money (Invia e richiedi denaro in italiano) è aumentato del 100% in due anni.

Per inviare denaro è sufficiente inserire nome, email o numero di telefono del contatto (i preferiti sono mostrati in alto), inserire la cifra e aggiungere una nota. Nella cronologia sono elencati i dati relativi alle transazioni (completate e in attesa) degli ultimi tre anni, suddivisi in tre sezioni (tutti, inviati e ricevuti) e i metodi di pagamenti utilizzati. Il saldo disponibile viene visualizzano in modo chiaro ed è possibile trasferire il denaro da PayPal al conto corrente bancario.

Non mancano ovviamente le funzioni per i pagamenti in-store, l’accesso alle carte fedeltà e la possibilità di ordinare cibo, ma lo scambio di denaro tra gli utenti è diventata la principale attività, quindi ha ricevuto maggiore attenzione da parte dell’azienda. Al Mobile World Congress di Barcellona verrà annunciato il supporto per il tap-and-pay basato su NFC.

Fonte: PayPal • Via: TechCrunch • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni