QR code per la pagina originale

MWC 2016: Huawei MateBook, 2-in-1 per il business

Huawei ha svelato al MWC 2016 il MateBook, un ibrido 2-in-1 da 12 pollici (2160x1440 pixel) con processori Intel Core m e sistema operativo Windows 10.

,

Le indiscrezioni della vigilia erano esatte: Huawei ha presentato al Mobile World Congress di Barcellona il suo primo ibrido 2-in-1 basato su Windows 10. Il MateBook è un tablet con tastiera staccabile indirizzato agli utenti aziendali che cercano un dispositivo con avanzate caratteristiche, elevata autonomia ed esteticamente gradevole. Il produttore cinese ha usato la frase “Una nuova era di mobilità e connettività per il business 3.0”.

Il MateBook possiede uno schermo IPS da 12 pollici con risoluzione di 2160×1440 pixel, color gamut NTSC 85% e luminosità di 400 nits. Il rapporto screen-to-body è pari all’84%, superiore al 76% dell’iPad Pro e al 77% del Surface Pro 4, i due concorrenti che Huawei ha menzionato durante la presentazione per evidenziare le qualità del suo prodotto. La dotazione hardware include processori dual core Intel Core m3/m5/m7 con frequenze fino a 3,1 GHz, 4/8 GB di RAM, SSD da 128/256/512 GB, fotocamera frontale da 5 megapixel, porta USB Type-C e stilo MatePen (opzionale) con 2.048 livelli di pressione e puntatore laser integrato.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1 e porta USB Type-C. La tastiera staccabile e retroilluminata è resistente agli spruzzi d’acqua e consente una comoda digitazione grazie ai tasti arrotondati. Sul lato destro del tablet (nel pulsante di accensione) è presente un lettore di impronte digitali che permette lo sblocco del dispositivo. Altri sensori sono accelerometro, giroscopio, luce ambientale e effetto Hall. Nella parte inferiore sono visibili due altoparlanti con supporto Dolby Audio. La batteria da 33,7 Wh (4.430 mAh a 7,6 Volt) garantisce un’autonomia fino 10 ore e può essere caricata al 60% in circa due ore.

Il MateBook verrà offerto in sei configurazioni:

  • Core m3, 4 GB RAM, SSD 128 GB, 799 euro
  • Core m3, 4 GB RAM, SSD 256 GB, 949 euro
  • Core m5, 8 GB RAM, SSD 256 GB, 1.149 euro
  • Core m5, 8 GB RAM, SSD 512 GB, 1.349 euro
  • Core m7, 8 GB RAM, SSD 256 GB, 1.599 euro
  • Core m7, 8 GB RAM, SSD 512 GB, 1.799 euro

Oltre alla tastiera-cover (149 euro) e alla stilo (69 euro), gli utenti potranno acquistare il MateDock (99 euro) che aggiunge due porte USB 3.0, Ethernet, VGA e HDMI. Gli accessori saranno inclusi nel prezzo del MateBook o venduti separatamente in base al modello e al paese.

Galleria di immagini: Huawei MateBook, le immagini

Commenta e partecipa alle discussioni