QR code per la pagina originale

MWC 2016: Panasonic svela Toughpad FZ-F1 e FZ-N1

Panasonic, al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, ha svelato i tablet rugged Toughpad FZ-F1 e FZ-N1 per gestire la logistica.

,

Panasonic, dal Mobile World Congress 2016 di Barcellona, ha svelato FZ-F1 e FZ-N1, i tablet handheld business fully rugged più leggeri al mondo. Grazie ai “soli” 4,7 pollici sono i Toughpad più piccoli presentati finora, ma sono in grado di dimostrare una forza di gran lunga superiore al loro peso, minore di 280g, con una combinazione di funzioni dedicate alla produttività e un design ergonomico.

Grazie al lettore barcode posteriore integrato, che permette di evitare sforzi ripetuti e incrementa la produttività, i dispositivi possono essere facilmente utilizzati con una sola mano. Pensati per corrieri, servizi postali, magazzini, retail, industria manifatturiera, servizi sul campo e di pronto intervento, i dispositivi sono dotati di funzionalità dati e voce. Sono inoltre disponibili come opzione una penna passiva o, nei casi in cui è richiesta maggiore accuratezza nella registrazione di firme, una penna attiva.

Grazie alla sua particolare angolazione, il lettore barcode posteriore 1D/2D dei Toughpad FZ-F1 e FZ-N1 promette di rivoluzionare gli standard per il settore della logistica, offrendo maggiore protezione per gli utenti e una più alta produttività. Tale angolazione fa sì che non sia più necessario piegare il gomito o il polso per utilizzare il lettore barcode, riducendo così il rischio di disturbi da lavoro agli arti superiori, e non impedisce di leggere sul display anche durante la scansione. Questo permette di concludere qualsiasi attività più rapidamente rispetto a quando si utilizza un device con lettore barcode non angolato.

I Panasonic Toughpad FZ-F1 e FZ-N1 sono dotati di un display multi-touch capacitivo HD da 4.7 pollici leggibile alla luce del sole e progettato per l’utilizzo in presenza di forte luce solare o pioggia, nonché con i guanti.

Entrambi i modelli sono dotati di trasmissione voce e dati 4G LTE / 3G. Lo spessore ridotto, di 16,3mm, ne facilita l’utilizzo durante le telefonate, mentre i 3 microfoni sono dotati di tecnologia per la soppressione del rumore e i due altoparlanti frontali assicurano fino a 100 dBA per la massima qualità audio anche in ambienti rumorosi. Sul fronte delle comunicazioni wireless, i nuovi tablet handheld sono dotati di WiFi, Bluetooth e NFC; non mancano inoltre fotocamera posteriore da 8MP e frontale da 5MP, per acquisire documenti e per l’utilizzo come webcam, nonché porta USB, slot per micro SD e doppio slot per micro SIM.

I nuovi Toughpad sono disponibili con due diversi sistemi operativi, per la massima compatibilità con i sistemi delle aziende che utilizzano Windows (FZ-F1) o Android (FZ-N1). Il modello FZ-F1 sarà uno dei primi tablet handheld sul mercato con sistema operativo Windows 10 IoT Mobile Enterprise.

Il Panasonic Toughpad FZ-N1 sarà disponibile a giugno 2016 con un prezzo consigliato a partire da 1.715 euro + IVA, mentre il Toughpad FZ-F1 con Windows 10 IoT Mobile Enterprise sarà disponibile successivamente nell’anno con un prezzo consigliato a partire da 1.746 euro + IVA.

Commenta e partecipa alle discussioni