QR code per la pagina originale

Google aggiorna Gmail e Docs

Nuove funzionalità per Gmail e Docs: formattazione avanzata delle email su Android e modifiche del testo con i comandi vocali su Chrome.

,

Google ha annunciato la disponibilità di un aggiornamento per Gmail e Docs, due dei servizi più utilizzati dagli utenti su Android e sul web. Dopo la funzionalità Gmailify, l’azienda di Mountain View ha ora aggiunto il supporto per la formattazione avanzata del testo e per la risposta istantanea agli inviti. È stata inoltre migliorata la dettatura vocale per la versione online del software di produttività.

Gmail per Android offre ora una funzionalità già disponibile sul web, ovvero il Rich Text Formatting (RTF). Nella schermata di composizione del messaggio di posta viene visualizzata (nella parte inferiore) una barra aggiuntiva con i pulsanti per formattare il testo. È possibile digitare il testo in grassetto, corsivo e sottolineato, cambiare il colore del testo e dello sfondo, evidenziare il testo. Queste opzioni permettono all’utente di enfatizzare alcune parti dell’email, ma il loro uso è sicuramente più scomodo senza mouse e tastiera.

La seconda novità sono gli Instant RSVP. Gli inviti da Google Calendar o Microsoft Exchange includono ora un’opzione “one-tap” che consente di vedere subito il programma del meeting e di rispondere all’invito (sì, no, forse), senza la necessità di aprire un’altra applicazione. Non è noto quando le nuove feature verranno rilasciate anche su iOS e per Inbox.

RTF e Instant RSVP - Gmail per Android

All’inizio di settembre 2015, Google aveva annunciato la dettatura vocale per Docs (solo su Chrome) che permette di scrivere un documento senza toccare la tastiera. La funzionalità è stata ora migliorata con la possibilità di modificare e formattare il testo usando i comandi vocali. In pratica, l’azienda offre gratuitamente ciò che finora era disponibile solo con software a pagamento. Prima di iniziare a parlare è necessario attivare la digitazione vocale nel menu Strumenti e cliccare sul microfono che viene mostrato sullo schermo. Il lungo elenco di comandi è disponibile nella pagina della guida.

Fonte: Google • Via: Google • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni