QR code per la pagina originale

Facebook spinge in alto i Live Video nel News Feed

Facebook ha deciso di mettere mano all'algoritmo del News Feed per dare maggiore visibilità ai Live Video creati dagli utenti.

,

Facebook ha deciso di mettere mano nuovamente al News Feed con l’obiettivo di spingere più in alto i Live Video. Come noto a tutti, il News Feed è composto essenzialmente dai messaggi degli amici e dagli aggiornamenti delle Pagine a cui gli utenti sono iscritti. All’interno del News Feed gli utenti possono trovare nuovi post, foto, video e tanto altro. Adesso, con l’introduzione della funzione dei Live Video, prima per iOS e poi per Android, le cose stanno cambiando.

Infatti, negli ultimi tre mesi questa funzionalità è diventata sempre più popolare ed utilizzata da parte degli iscritti al social network. Sempre più persone, dunque, decidono di utilizzare la funzione Live per trasmettere in diretta i loro video. Nel corso del tempo, Facebook è sempre stato attento ad aggiornare l’algoritmo che sovrintende il News Feed per consentire che agli utenti fossero mostrati i contenuti che davvero desiderano vedere. Questa “taratura” è stata possibile anche grazie al contributo degli iscritti stessi al social network che hanno inviato moltissimi feedback a Facebook.

Adesso che i Live Video stanno diventando un contenuto sempre più importante all’interno delle piattaforma sociale, Facebook ha deciso di attribuire a questa funzionalità una maggiore priorità all’interno del News Feed. Dunque, il social network ha modificato l’algoritmo per fare in modo che i Live Video possano comparire con maggiore probabilità nella parte alta del News Feed per consentire agli utenti di poterli visualizzare in diretta piuttosto che in un secondo momento quando oramai il “Live” si è concluso.

Questo perchè i Live Video sono più interessanti durante le dirette, potendovi interagire in tempo reale, che successivamente. Facebook evidenzia, infine, che la modifica non dovrebbe impattare sul traffico portato verso le Pagine della piattaforma.

Fonte: Facebook • Via: Engadget • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni