QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile: la build 10586.122 agli Insider

Microsoft ha rilasciato la build 10586.122 di Windows 10 Mobile agli Insider; trattasi di un aggiornamento cumulativo che presto potrebbe arrivare a tutti.

,

Microsoft ha rilasciato la build 10586.122 di Windows 10 Mobile a tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno optato per l’opzione “Slow Ring” e “Release Preview“. Trattasi di una build facente parte del ramo TH2 e non del nuovo ramo di sviluppo Redstone. La nuova build 10586.122 è, infatti, un aggiornamento cumulativo che non porta con se alcuna novità di rilievo ma solamente moltissimi correttivi e bug fix.

Il rilascio per gli Insider che hanno scelto l’opzione “Slow Ring” e “Release Preview” fa intendere che questa build è quasi pronta per essere rilasciata pubblicamente a tutti i possessori di uno smartphone Windows 10 Mobile come i nuovi Lumia 950 e Lumia 950 XL. Tuttavia, questa build è anche fortemente indiziata per essere quella che Microsoft distribuirà agli attuali Lumia Windows Phone 8.1 in attesa di effettuare l’upgrade alla nuova piattaforma mobile. All’interno del blog ufficiale di Windows, Gabriel Aul evidenzia che chi volesse aiutare Microsoft nell’ottimizzare la procedura di aggiornamento da Windows Phone 8.1 a Windows 10 Mobile lo potrà fare ripristinando un vecchio Lumia alla precedente generazione del sistema operativo per poi scaricare ed installare questa nuova build.

Gabriel Aul sottolinea, ancora, che questi “volonterosi” Insider sono invitati ad inviare quanti più feedback possibili sull’esperienza di upgrade per aiutare Microsoft ad ottimizzare il processo. Un invito molto particolare che potrebbe significare che Microsoft è davvero molto vicina ad iniziare il rollout dell’aggiornamento a Windows 10 Mobile per i vecchi Lumia.

Per quanto concerne la build 10586.122, il change log è davvero corposo ed i miglioramenti si focalizzano in moltissime aree del sistema operativo, segno che la casa di Redmond sta affinando ogni aspetto della sua piattaforma software.

Questa build è disponibile per tutti gli smartphone che hanno aderito al programma Windows Insider. Chi avesse scelto l’opzione “Fast Ring” ma non avesse ancora scaricato le nuove build Redstone, potrà installare questo update passando alle opzioni “Slow Ring” o “Release Preview”.

Fonte: Microsoft • Immagine: The Japan Times • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni