QR code per la pagina originale

Vodafone, internet gratis per la festa della donna

Vodafone ha deciso di festeggiare la festa della donna dell'8 marzo offrendo 24 ore di internet gratis su rete 4G LTE ai suoi clienti.

,

Vodafone ha deciso di festeggiare alla sua maniera la festa della donna regalando un giorno di internet gratis. Dalla mezzanotte di lunedì 7 marzo e per le successive 24 ore si potrà navigare senza consumare i Giga del piano tariffario, utilizzando tutta la potenza della Rete 4G Vodafone. Per l’occasione Vodafone ha anche realizzato uno spot dedicato a tutte le donne contro gli stereotipi di genere, in onda da domani su tutte le emettenti televisive. La promozione si attiva automaticamente e non necessita, dunque, di alcuna procedura da parte dell’utente.

E’ prevista, comunque, una soglia di corretto utilizzo pari a 2 Giga per i clienti privati e business (partite iva e PMI) dopo i quali si continua a navigare gratuitamente alla velocità di 32 kbps. Dal 9 marzo, i clienti torneranno, invece, ad utilizzare il loro normale profilo tariffario. La rete 4G di Vodafone è oggi disponibile in 6.100 comuni di cui oltre 800 in 4G+ fino a 225 Mbps, pari al 95% della popolazione, ed è stata recentemente riconosciuta come la “migliore rete mobile 4G in Italia” dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza e dalla società di ricerca P3 Communications. Per poter accedere ai servizi a banda ultralarga dell’operatore, i clienti devono essere dotati di uno smartphone e di una SIM 4G.

L’iniziativa dell’8 marzo si inserisce all’interno del programma “We CARE“, che intende consolidare e valorizzare il rapporto di fiducia con i Clienti, attraverso una serie di azioni concrete, come le recenti iniziative Soddisfatti o Rimborsati sulla rete 4G e sui Servizi Digitali, negli ambiti della connettività, della trasparenza, del riconoscimento della fedeltà, e della accessibilità del servizio. Le giornate di navigazione gratuita vengono offerte da un anno a tutti i clienti Vodafone in occasioni speciali come quella della Festa della Donna.

Commenta e partecipa alle discussioni