QR code per la pagina originale

Meerkat abbandona il live streaming

Meerkat ha comunicato l'avvio di un nuovo prodotto che funzionerà in modo simile ad un social network; i video in live streaming non hanno avuto successo.

,

Meerkat ha annunciato che abbandonerà il live streaming per sviluppare un social network “dove tutti sono sempre live”. Dopo un anno dal suo debutto e nonostante l’arrivo di nuove funzionalità, il servizio ha iniziato a perdere appeal tra gli utenti, a causa della concorrenza di Periscope e Facebook Live Video. L’azienda ha comunicato la decisione ai suoi investitori e presto fornirà maggiori dettagli sul nuovo modello di business.

L’app Meerkat è stata rilasciata a febbraio 2015 su Product Hunt e, un mese dopo, ha raggiunto una maggiore diffusione grazie al festival South by Southwest. Le prime difficoltà sono iniziate quando Twitter ha bloccato l’accesso al suo grafo sociale, in seguito all’acquisizione di Periscope. Life On Air, la startup che ha sviluppato il servizio, ha comunque introdotto diverse funzionalità, tra cui Cameo e l’integrazione delle action camera GoPro, con l’obiettivo di attirare altri utenti. Il colpo di grazie è arrivato però con l’annuncio di Facebook Live Video. Ben Rubin, Co-fondatore e CEO di Meerkat, ha evidenziato proprio questo nell’email inviata agli investitori:

I vantaggi distributivi di Periscope e Facebook Live Video hanno allontanato da noi gli utenti e non siamo stati in grado di crescere velocemente come avevamo pianificato.

Gli analoghi servizi di live streaming offerti dalla concorrenza riescono a coinvolgere un numero crescente di persone, grazie all’enorme popolarità dei rispettivi social network. Rubin ritiene inoltre che molti utenti non sanno quando e perché trasmettere un video in diretta live. Invece, l’azienda ha notato che le persone interagiscono maggiormente tra loro se già si conoscono, come avviene sui social network.

Per questo motivo, Meerkat ha deciso di cancellare il passato (i live streaming one-to-many) per concentrare le risorse sul nuovo prodotto. Lo sviluppo è già stato avviato ad ottobre e nei prossimi tre mesi verranno divulgati i primi dettagli. Anche se non ci sono certezze, il futuro di Meerkat sembra dunque il video social network.

Fonte: Meerkat (Medium) • Via: Re/code • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni