QR code per la pagina originale

Microsoft cancella Skype per le Smart TV

Microsoft ha annunciato la volontà di rimuovere il supporto di Skype alle Smart TV a partire dal prossimo mese di giugno.

,

Microsoft ha annunciato la sua intenzione di abbandonare il supporto dell’applicazione Skype dedicata alle moderne Smart TV. A partire dal prossimo mese di giugno, dunque, l’applicazione Skype per le Smart TV di produttori come Samsung, LG, Sony, Panasonic, Sharp, Toshiba e Philips non sarà più supportata. A partire da quella data, i produttori di queste televisioni saranno liberi di rimuovere l’applicazione Skype dai loro modelli di TV.

Microsoft giustifica questa scelta nell’utilizzo che, oggi, fanno i consumatori di Skype anche in ambiente casalingo. Secondo la casa di Redmond, infatti, anche a casa le persone preferiscono utilizzare Skype attraverso i loro dispositivi mobile come smartphone o tablet piuttosto che utilizzare altre periferiche come le Smart TV. Con l’obiettivo di concentrarsi nelle aree di maggiore interesse per gli utenti, in maniera tale da garantire a loro sempre la massima esperienza d’uso, Microsoft ha deciso quindi di abbandonare quei settori oggi poco sfruttati. Dunque, la casa di Redmond si focalizzerà sull’esperienza di Skype da mobile cancellando il supporto per il suo client di comunicazione presente su molte Smart TV in commercio.

Se i produttori decideranno di non rimuovere l’app di Skype, gli utenti potranno continuare ad utilizzarla, anche se cessando il supporto ben difficilmente sarà possibile davvero sfruttarla a lungo a causa dell’impossibilità di ricevere aggiornamenti di compatibilità. Inoltre, gli utenti non potranno più registrarsi a Skype o resettare la loro password da Smart TV.

La scelta di mettere da parte Skype per le Smart TV appare, comunque, sensata. Microsoft ha giustificato la scelta sulla necessità di volersi concentrare sull’esperienza mobile, una scelta corretta visto che gli utenti utilizzano largamente smartphone e tablet per ogni attività della giornata.

Inoltre, l’utilizzo di Skype attraverso la TV non ha mai riscosso particolare successo. Si pensi anche all’app Skype su Xbox One che permette di videochiamare attraverso la console ed il sensore Kinect. Una funzionalità oggi poco utilizzata nonostante la sua qualità.

Fonte: Skype • Via: The Verge • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni