QR code per la pagina originale

Funzionalità OCR per Google Now On Tap

La tecnologia Google Now on Tap è ora in grado di riconoscere il testo contenuto in immagini e fotografie, sfruttando l'Optical Character Recognition.

,

Quando bigG lo scorso anno ha annunciato la feature Google Now On Tap (o Google Now Ovunque in italiano), la novità è stata accolta con grande entusiasmo. In realtà, ad oggi, in pochi la utilizzano. Si tratta essenzialmente di una tecnologia in grado di analizzare quanto visualizzato sul display dello smartphone, per poi estrarne automaticamente le parole chiave e mostrare schede utili per approfondire l’argomento. Tutto ciò che l’utente deve fare è tenere premuto il pulsante Home per un paio di secondi.

Oggi si segnala una novità piuttosto interessante e che risulta essere già disponibile anche nel nostro paese. Si tratta di una funzionalità OCR, ovvero un sistema di Optical Character Recognition in grado di riconoscere il testo contenuto nelle immagini, in maniera simile a quanto avviene ormai da tempo con Google Traduttore. Il funzionamento è presto spiegato e può essere provato da tutti coloro che dispongono di Android 6.0 Marshmallow: basta aprire la Fotocamera del dispositivo, inquadrare una scritta e tenere premuto il tasto Home. Il risultato è quello mostrato nel primo degli screenshot allegati di seguito, con i link rapidi che portano ai profili social della persona inquadrata.

La funzionalità OCR per il riconoscimento del testo in Google Now on Tap (Google Now Ovunque)

La funzionalità OCR per il riconoscimento del testo in Google Now on Tap (Google Now Ovunque)

Il secondo screen fa invece riferimento ad una fotografia salvata nella galleria di Google Foto. In questo caso il funzionamento non è impeccabile: pur essendo inquadrata la locandina di una mostra dello scultore Klaus Münch, la prima scheda che compare è quella del pittore Edvard Munch. L’artista corretto viene comunque elencato subito dopo.

Va precisato che i test sono stati condotti su un Motorola Moto G (2015) con Android 6.0 Marshmallow e utilizzando le applicazioni ufficiali di Google. Stando ai feedback raccolti in Rete, diversi dispositivi e diverse app restituiscono risultati differenti.

Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni