QR code per la pagina originale

Skype arriva su Office Online e OneDrive

Microsoft ha annunciato l'integrazione di Skype all'interno degli strumenti di Office Online e di OneDrive senza la necessità di installare il client.

,

Microsoft ha annunciato di aver aggiunto il supporto di Skype a Office Online ed ad OneDrive. Skype era già disponibile, in realtà, su Outlook.com ma Microsoft sta compiendo un importante sforzo per renderlo più competitivo. Dunque, a partire da oggi, tutti coloro che utilizzeranno la declinazione online di Word, Excel, PowerPoint e OneNote potranno parallelamente collaborare con i loro amici o colleghi di lavoro comunicando attraverso Skype sia utilizzando la semplice chat che effettuando una chiamata voce o video.

Da evidenziare, che la cronologia di chat effettuata attraverso Skype rimarrà sempre collegata al documento. In questo modo gli utenti potranno sempre avere sotto controllo quanto discusso per la redazione del loro lavoro ed avere la facoltà di riprendere laddove avevano in precedenza interrotto. Trattasi, dunque, di un vantaggio non di poco conto sul fronte della produttività, soprattutto evidenziando il dato che Office Online e l’utilizzo di Skype non richiedono l’installazione di alcun software. Dunque, gli utenti potranno iniziare e continuare a lavorare sui loro documenti da un qualsiasi computer connesso ad internet.

La stessa cosa, più o meno, avviene anche su OneDrive. Gli utenti potranno accedere dal web ai loro documenti per visualizzarli o editarli e contestualmente chattare o comunicare attraverso Skype, sempre senza dover avviare il client software.

Microsoft, dunque, continua con il suo progetto di migliorare la sua offerta di servizi proponendo nuovi strumenti avanzati per la produttività basati sul cloud. Del resto, la nuova filosofia voluta dal CEO Satya Nadella punta proprio a questo e i clienti dell’azienda, sia consumer che enterprise, stanno rispondendo bene con un alto tasso d’adozione e di gradimento di questi prodotti.

Fonte: Microsoft • Via: WMPOWERUSER • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni