QR code per la pagina originale

Android N: presto la prima preview pubblica

Split screen, una nuova gestione delle notifiche e le altre novità che saranno introdotte da Google con il rilascio del sistema operativo Android N.

,

A differenza di quanto avvenuto negli ultimi anni, la prossima release del sistema operativo mobile di casa Google potrebbe non essere presentata nel corso dell’evento I/O dedicato agli sviluppatori. Ciò nonostante, non bisognerà attendere molto prima di poter mettere le mani sulle novità introdotte dalla piattaforma: oggi sono spuntate in Rete alcune immagini di Android N e la prima beta pubblica potrebbe arrivare a breve.

A pubblicarle è stato il sito Ars Technica, con un articolo che è rimasto online ben poco. Gli screenshot sono comunque stati salvati e sono visibili in allegato di seguito. Il primo mostra quello che a tutti gli effetti può essere considerato uno split screen, in cui le applicazioni aperte condividono in contemporanea lo spazio del display. Una funzionalità già offerta da alcuni produttori come Samsung e LG, ma fino ad ora mai supportata ufficialmente da bigG, di cui per ovvie ragioni (diagonale più ampia) beneficeranno soprattutto i tablet. La linea nera al centro dello schermo potrebbe essere impiegata per il ridimensionamento delle due sezioni.

La modalità split screen di Android N

La modalità split screen di Android N

Gli sviluppatori saranno chiamati a implementare la caratteristica attraverso il parametro “android:resizableActivity”, così da stabilire le dimensioni consentite per le proprie applicazioni. Possibile anche l’impiego della modalità picture-in-picture, come già visto in iOS 9 su iPhone e iPad.

Ridisegnato inoltre su Android N il menu delle notifiche, con un aspetto che è possibile vedere nello screenshot a sinistra qui sotto: via le schede attuali, al loro posto ci sono dei rettangoli bianchi senza effetti grafici e che occupano tutta la larghezza del display. Altre migliorie potrebbero riguarda la modalità Doze che ottimizza i consumi durante le fasi di standby.

Il nuovo menu delle notifiche (sinistra) e lo split screen di Android N su smartphone (destra)

Il nuovo menu delle notifiche (sinistra) e lo split screen di Android N su smartphone (destra)

Per quanto riguarda il nome, Google ha dichiarato nei mesi scorsi che saranno gli utenti a sceglierlo, forse tramite un sondaggio. L’ipotesi più probabile è quella che porta a Nutella.

Fonte: 9to5Google • Via: Neowin • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni