QR code per la pagina originale

LINE annuncia le chiamate vocali di gruppo

LINE ha introdotto le chiamate vocali di gruppo nella sua app di messaggistica; il servizio permette di effettuare conference call con 200 persone.

,

La software house giapponese ha annunciato un’importante novità per la sua app di messaggistica. Le ultime versioni di LINE compatibile con iOS, Android e Windows supportano ora le chiamate vocali di gruppo. La funzionalità è chiaramente indirizzata alle aziende che possono usare il servizio per effettuare una conference call, ma può essere sfruttata anche per contattare amici e parenti in determinate occasioni, ad esempio per gli auguri di Natale o per organizzare una partita di calcetto.

Ormai tutti i servizi di messaggistica più popolari offrono le funzionalità basilari, come le chiamate audio/video tra due persone, la chat testuali private e di gruppo, la condivisione dei file e gli sticker. Le differenze si notano invece nel supporto alle feature avanzate, in particolare quelle che consentono di interagire contemporaneamente con più persone. Le chiamate di gruppo, ad esempio, sono meno diffuse, vista la complessità di gestire un numero elevato di connessioni. Mentre Skype ha annunciato le video chiamate per un massimo di 25 persone, LINE permette ora di effettuare chiamate vocali tra 200 utenti.

La versione 5.11 per iOS e Android, e la versione 4.5 per Windows consentono di avviare una chiamata dall’interno di un gruppo o di una chat tra più persone. Una notifica verrà inviata a tutti gli utenti che partecipano alla conversazione. Un numero indica il numero totale di persone e un’icona sulla foto del profilo segnala chi sta parlando in un dato momento. Gli utenti che usano una vecchia release verranno invitati ad installare l’aggiornamento.

LINE - Chiamate di gruppo

Le chiamate di gruppo sono gratuite e funzionano su qualsiasi connessione. Ovviamente, l’uso delle reti 3G/4G comporta un consumo dati, quindi è preferibile accedere tramite WiFi. Stranamente, la nuova funzionalità non è stata attivata in Giappone, Indonesia, Thailandia e Taiwan, ovvero nei paesi in cui LINE è più popolare (il 67% dei 215 milioni di utenti mensili).

Fonte: LINE • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni