QR code per la pagina originale

Wikispeech, sintesi vocale per Wikipedia

Wikipedia e il KTH Royal Institute of Technology di Stoccolma hanno avviato lo sviluppo di Wikispeech, un motore di sintesi vocale per l’enciclopedia online.

,

Wikipedia è l’enciclopedia online più popolare al mondo con oltre 125 milioni di utenti mensili, ma il 25% di essi preferirebbe ascoltare il contenuto degli articoli, in quanto ha difficoltà di lettura per varie ragioni. La fondazione ha quindi iniziato a collaborare con il KTH Royal Institute of Technology di Stoccolma per sviluppare Wikispeech, un motore di sintesi vocale ottimizzato per Wikipedia e compatibile con tutti i siti che usano il software MediaWiki.

Wikispeech sarà infatti open source e potrà essere utilizzato liberamente in forma gratuita. La piattaforma verrà implementata dagli esperti nel settore, ma verrà migliorata nel tempo con la collaborazione della community, in modo analogo all’enciclopedia online. Per la realizzazione del tool di text-to-speech è previsto l’uso di una soluzione “server-side”, in modo che chiunque possa usare il motore di sintesi vocale senza l’obbligo di scaricare software aggiuntivo.

Durante la prima fase del progetto, che terminerà a settembre 2017, verrà implementata l’architettura del sistema e gli utenti potranno ascoltare gli articoli di Wikipedia in inglese, arabo e svedese. Successivamente, con l’aiuto dei volontari che generano i contenuti per Wikipedia, verrà migliorato il lessico e aggiunto il supporto per altre lingue (in totale sono 291).  Gli utenti che vogliono seguire l’evoluzione di Wikispeech possono trovare tutti i dettagli su questa pagina.

Commenta e partecipa alle discussioni