QR code per la pagina originale

Amazon Prime Now si espande nel milanese

Amazon Prime Now raggiunge altri 12 comuni del milanese; gli abitanti potranno ricevere 20 mila prodotti entro 2 ore, dalle 8 alla 24, 7 giorni su 7.

,

Amazon ha annunciato l’espansione del suo servizio Prime Now all’interno dell’hinterland milanese. I 12 nuovi comuni compresi all’interno del CAP 20090 saranno raggiunti dal servizio dedicato ai clienti Prime con la possibilità di ricevere oltre 20.000 prodotti in finestre di due ore dalle 8.00 a mezzanotte, 7 giorni su 7. Il numero di comuni dell’hinterland Milanese coperti da Prime Now arriva così a 46 e ora include: Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Cusago, Opera, Pantigliate, Pieve Emanuele, Rodano, Segrate, Settala, Trezzano sul Naviglio e Vimodrone.

In tutti questi comuni, Amazon Prime Now consentirà di ricevere direttamente al piano frutta e verdura e ancora pane, yogurt, affettati, gelati o surgelati. La selezione Prime Now comprende inoltre numerosi prodotti di uso quotidiano come pasta, caffè, pannolini e prodotti per l’infanzia, per la bellezza e la cura della persona, vini e alcolici, e altri prodotti bestseller come videogiochi per console, giocattoli ed attrezzatura sportiva. Tutti gli iscritti Prime possono scaricare da subito l’app Prime Now, disponibile per i dispositivi iOS e Android, verificare i CAP coperti dal servizio e chiedere di ricevere le notifiche per sapere quando il servizio sarà disponibile nella propria area.

La consegna in un’ora è disponibile per i CAP raggiunti da questa modalità di consegna al costo di 6,90 euro; non sono previste spese di spedizione scegliendo di ricevere il proprio ordine in finestre di due ore. Il servizio è attivo dalle 8 di mattina a mezzanotte, sette giorni su sette. L’importo minimo per gli ordini Prime Now è 19 euro.

L’abbonamento ad Amazon Prime è disponibile per 19,99 euro all’anno. I primi 30 giorni sono gratuiti per i nuovi iscritti.

Galleria di immagini: Amazon diventa un fruttivendolo

Fonte: iPressLive • Immagine: iPressLive • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni