QR code per la pagina originale

Costi della telefonia in Europa, bene l’Italia

SosTariffe.it ha pubblicato uno studio che mette in evidenza a livello europeo i costi medi delle offerte più economiche per avere almeno 1GB di traffico.

,

La Finlandia è lo Stato europeo con il miglior rapporto tra costo mensile della tariffa e GB di traffico compresi: in questo paese i pacchetti più convenienti offrono in media 10 GB per circa 17 euro, mentre l’Italia si posiziona al sesto posto. Il mondo delle tariffe della telefonia mobile è molto variegato in tutta Europa e proprio per questo SosTariffe.it ha pubblicato la classifica dei principali Stati europei ordinati in base al costo unitario dei GB compresi nei pacchetti “all inclusive” più economici.

SosTariffe.it ha analizzato, per ogni Stato preso in considerazione nello studio, la media delle tariffe tutto compreso, ovvero i pacchetti che ad un unico canone offrono minuti, SMS e traffico dati; sono state scelte le offerte con almeno 1 GB di traffico dati, e calcolata la media del canone mensile delle tariffe più economiche di ogni provider attivo nel Paese esaminato. Successivamente è stato individuato il rapporto tra i canoni medi mensili e la media dei GB offerti in modo da ottenere il miglior prezzo unitario mensile per avere almeno 1 GB di traffico con i pacchetti “all inclusive”.

Analizzando la classifica è possibile scoprire che la Finlandia è il Paese dove ci sono i costi minori: qui i pacchetti più economici offrono 10 GB di traffico al costo medio di 17,23 euro. Le tariffe includono, oltre ai GB, una media di 766 minuti e altrettanti SMS inclusi.

All’opposto della classifica c’è la Grecia, Stato più caro, dove per avere 1,17 GB si pagano 33,35 euro. Di poca consolazione per i greci potrebbe essere sapere che il numero medio di minuti e SMS inclusi nei pacchetti è leggermente più alto che in Finlandia (1025 minuti e 792 SMS).

Costi della telefonia in Europa

Costi della telefonia in Europa

L’Italia in questa classifica si piazza sesta con 2,25 GB di traffico inclusi ad un costo medio mensile di 12,50 euro. Nel nostro Paese i pacchetti più economici per navigare da smartphone offrono in media 550 minuti e 450 SMS. Più bassi dei nostri sono i prezzi in Polonia, Lituania, Irlanda e Francia.

Lo studio fa notare inoltre che in Europa sono molto diffusi i pacchetti low-cost che offrono chiamate e SMS illimitati. In ben 7 Nazioni sulle 20 analizzate (Irlanda, Lituania, Austria, Danimarca, Germania, Norvegia e Svizzera) vengono commercializzati praticamente solo pacchetti unlimited, nei quali a fare la differenza è unicamente la scelta dei GB di navigazione.

Se si analizzano queste 7 nazioni ci si rende conto che l’Irlanda è il Paese europeo con le offerte più appetitose, ovvero con il rapporto costo mensile/GB di traffico più basso (2,57 euro) tra gli Stati con pacchetti senza limiti.
Nei Paesi Bassi si trovano le offerte meno competitive. Qui il costo unitario dei GB inclusi nei pacchetti è tra i più alti d’Europa (19 euro) e nelle tariffe più economiche sono inclusi in media solo 236 minuti e 150 SMS.

La Turchia è il Paese con le tariffe medie più basse (7,38 euro per avere 1 GB, 750 minuti e 1000 SMS), l’Italia è sempre sesta con 12,50 euro e la Grecia sempre la più cara con 28,59 euro. Si nota anche che i Paesi del Nord Europa sono quelli con i canoni più alti, ma che offrono quasi sempre minuti ed SMS illimitati, e più GB.

La Francia è, invece, il Paese con più GB medi compresi nelle tariffe (11,40) seguita da Finlandia (10,33) e Irlanda (8,75). L’Italia è nona con 2,25 GB.

Immagine: Linkiesta • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni