QR code per la pagina originale

Microsoft promette grosse novità alla Build 2016

Microsoft ha annunciato che a Build 2016 saranno svelate novità da sballo su Windows 10; in arrivo il tanto chiacchierato Surface Phone?

,

Microsoft svelerà novità molto importanti sull’ecosistema di Windows 10 alla conferenza Build 2016 che si terrà a San Francisco a partire dal prossimo 30 marzo. Novità che Rich Turner, Senior Program Manager di Windows ha definito “da sballo” e che Scott Hanselman, Principal Program Manager e Community Architect per Azure ha definito in grado di “cambiare tutto”.

Dichiarazioni decisamente sopra le righe che potrebbe annunciare l’arrivo di una nuova ed importante rivoluzione targata Windows 10 e Microsoft. Nessuno dei due dirigenti della casa di Redmond ha voluto scendere in ulteriori dettagli e dunque è difficile capire cosa di “incredibile” Microsoft stia per presentare. Sul fronte software, sicuramente si affronteranno i temi sullo sviluppo di Windows 10 Redstone. La nuova evoluzione di Windows 10, nelle prime build per gli Insider non ha fornito particolari novità ed è dunque possibile che Microsoft voglia annunciare tutte le innovative funzionalità che caratterizzeranno questo update che dovrebbe arrivare la prossima estate.

Alla Build 2016 si dovrebbe approfondire anche il tema delle applicazioni universali su Xbox One, sulle estensioni del browser Edge e sicuramente su nuovi servizi per le aziende. Sul fronte hardware ci sono pochissimi indizi. Difficile ma non impossibile che Microsoft introduca il tanto chiacchierato Surface Phone ma potrebbe anche annunciare il supporto di Windows 10 ai processori ARM per un ipotetico PC ARM, visto che alcuni riferimenti in tal senso erano apparsi in rete nei mesi scorsi.

Tutte le indiscrezioni degli ultimi mesi non avevano, però, fatto trapelare nessuna novità davvero clamorosa in arrivo e dunque a questo punto l’appuntamento di Build 2016 diventa ancora più interessante.

Fonte: neowin • Immagine: Microsoft • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni