QR code per la pagina originale

iPhone SE e iPad Air 3: chiuso Apple Store

A poche ore dall'evento ufficiale Apple, come di tradizione le porte online di Apple Store sono state chiuse: quali sono le novità da Cupertino?

,

Il momento è finalmente arrivato: questa sera, alle 18 del fuso italiano, Apple svelerà i nuovi prodotti previsti per l’evento “Let us loop you in”. E in attesa di scoprire quali saranno le novità del gruppo di Cupertino, Apple Store è stato momentaneamente chiuso, così come da tradizione per i nuovi lanci targati mela morsicata.

Collegandosi a qualsiasi pagina del negozio targato mela morsicata, si riceve l’ormai canonico avviso in tutte le lingue del mondo: “Le cose più belle si fanno sempre un po’ aspettare”. Il team della società di Cupertino, di conseguenza, sta aggiornando gli archivi di Apple Store affinché, a partire dalle 18, i nuovi prodotti risultino acquistabili. Ma cosa attendersi da questa tornata primaverile di presentazioni?

Il primo dispositivo che potrebbe fare capolino all’evento è un nuovo smartphone, iPhone SE. Si tratta di un device da quattro pollici, qualora le indiscrezioni delle ultime settimane fossero confermate, una sorta di ibrido tra iPhone 6S e iPhone 5S. Del primo esemplare sembra verrà ereditata l’estetica e parte delle caratteristiche hardware, tra cui un processore A9 abbinato a un 1 GB di RAM, un circuito NFC per Apple Pay e una fotocamera da 8 o 12 megapixel, per scatti perfetti anche in condizione di scarsa illuminazione.

Avviso di Apple Store

Segue quindi iPad Air 3, chiamato da molti anche iPad Pro 9.7. Il tablet ricalcherà vagamente l’estetica del suo predecessore, ovvero iPad Air 2, a cui si aggiungeranno alcune caratteristiche prese in prestito da iPad Pro. Fra le tante, quattro speaker audio, la compatibilità con Apple Pencil e, forse, anche una porta Smart Connector. Non è però tutto, poiché iPad Air 3 potrebbe introdurre un elemento di novità per i tablet targati mela morsicata: il flash LED per la fotocamera posteriore.

Come già anticipato questa mattina, l’evento sarà disponibile in streaming sul sito Apple, per i device compatibili da iOS 7 e superiori, OS X 10.8.5 e superiori, il browser Edge per Windows 10 e, naturalmente, le ultime due generazioni di Apple TV. L’appuntamento, di conseguenza, è per questa sera a partire dalle 18, anche sulle pagine di Webnews.

Commenta e partecipa alle discussioni