QR code per la pagina originale

Telecom Italia, Flavio Cattaneo in pole

Telecom Italia potrebbe avere presto un nuovo amministratore delegato; Flavio Cattaneo sarebbe, infatti, in pole position.

,

Il nuovo amministratore delegato di Telecom Italia potrebbe arrivare prima di quanto ci si potrebbe attendere. Nella giornata di domani si riunirà il comitato nomine e remunerazione di Telecom Italia che dovrà scegliere il prossimo AD del gruppo. Una convocazione così a ridosso delle dimissioni di Marco Patuano potrebbe far intendere che il nome sarebbe già stato scelto.

Secondo alcune indiscrezioni, in pole position per la nomina ci sarebbe Flavio Cattaneo, attuale amministratore delegato di Ntv. Il suo nome era già circolato già a poche ore dalle dimissioni di Patuano ma la stessa Ntv era intervenuta per smorzare i toni specificando che “Cattaneo sta bene dove sta“. Nonostante questo intervento, l’approdo di Flavio Cattaneo in Telecom Italia per molti sembrerebbe già cosa fatta. Secondo, infatti, il Corriere della Sera, l’accordo sarebbe già stato trovato ed adesso non rimarrebbe che limare alcuni dettagli tra cui la procedura d’uscita da Ntv di cui Cattaneo è anche azionista.

Il nome che il comitato nomine e remunerazione di Telecom Italia farà sarà, comunque, non vincolante perchè la nomina ufficiale potrà arrivare solamente attraverso una votazione del CDA dell’azienda.

Anche se dato come favorito, Flavio Cattaneo non sarebbe l’unico in lizza per il ruolo di AD di Telecom Italia. Tra i nomi importanti si evidenziano Francesco Caio, AD di Poste e Andrea Guerra, ex top manager di Luxottica.

Flavio Cattaneo potrebbe portare all’azienda tutta la sua esperienza maturata in diverse realtà importanti. Prima dell’attuale ruolo in Ntv, Flavio Cattaneo è stato Amministratore Delegato di Terna e direttore generale della Rai.

Nel frattempo, il dimissionario Marco Patuano si starebbe guardando in giro e secondo alcune indiscrezioni potrebbe approdare a StMicroelectronics.

Commenta e partecipa alle discussioni