QR code per la pagina originale

OS X 10.11.4: problemi con iMessage e FaceTime

Problemi d'aggiornamento all'ultima versione di El Capitan per alcuni utenti: vi sarebbero delle difficoltà di collegamento ai servizi iMessage e FaceTime.

,

Arriva notizia di alcuni problemi per gli utenti, a seguito dell’aggiornamento di OS X El Capitan alla versione 10.11.4. Il pacchetto d’upgrade, rilasciato lo scorso lunedì in concomitanza con iOS 9.3, sembra impedisca di completare l’accesso a iMessage e FaceTime, rendendo i due servizi inutilizzabili. Al momento, non è noto quanto sia diffusa la problematica, né le eventuali tempistiche per la sua risoluzione.

Il tutto è stato riportato da MacRumors che, su segnalazione degli stessi utenti, ha poi trovato controprova in alcuni thread sulle pagine del forum di supporto Apple. Stando a quanto dichiarato, un numero al momento vagamente ridotto di consumatori non riuscirebbe ad accedere a iMessage e a FaceTime a seguito dell’aggiornamento a OS X 10.11.4, l’ultima versione disponibile di El Capitan.

Sembra, però, vi sia una discriminante. Il problema, infatti, sembra affliggere particolarmente coloro che hanno deciso di procedere a un’installazione da zero del sistema operativo. Lo stesso si verifica per chi ha comprato un nuovo Mac prima di lunedì, quindi con OS X 10.11.3 installato: a seguito dell’aggiornamento, un messaggio d’errore spiega come non sia possibile accedere ai network desiderati. Il malfunzionamento, invece, non sembra coinvolgere quei consumatori che, nel tempo, hanno effettuato upgrade progressivi e scadenzati del sistema operativo.

Sempre dalle pagine del supporto Apple, si apprende come alcuni utenti abbiano risolto effettuando un logout dal proprio account iCloud, collegandosi poi nuovamente dopo qualche ora. Una soluzione, tuttavia, che appare momentanea, non definitiva e non immediatamente utile per tutti i proprietari di Mac coinvolti. Secondo quanto riferito sempre da MacRumors, un utente avrebbe ricevuto assistenza presso Apple Store e, sebbene gli addetti del gruppo di Cupertino non siano riusciti a sbloccare i due servizi, pare che la società sia a conoscenza della problematica e stia lavorando a una pronta risoluzione. Al momento, tuttavia, dalla California non sono ancora giunte comunicazioni ufficiali: per le persone coinvolte dal disservizio, nel frattempo, iMessage e FaceTime pare continuino a essere inaccessibili.

Fonte: MacRumors • Immagine: Alexey Boldin via Shutterstock • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni