QR code per la pagina originale

Xiaomi Redmi 3 Pro, lettore di impronte e più RAM

Il Redmi 3 Pro è uno smartphone Android con display HD da 5 pollici, processore Snapdragon 616, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

,

Il produttore cinese ha presentato un versione potenziata del Redmi 3 annunciato all’inizio di gennaio. Il Redmi 3 Pro conserva il design del precedente modello, ma offre caratteristiche migliori ad un prezzo leggermente superiore. Durante l’evento organizzato da Xiaomi in Cina è stata anche mostrata MIJIA, una pentola a pressione per la cottura del riso che può essere controllata tramite un’app per smartphone.

Il Redmi 3 Pro possiede un telaio in alluminio come il Redmi 3, ma la strana finitura a linee oblique è stata sostituita da una finitura tradizionale a tinta unita. Sul retro è visibile la prima differenza tra i due modelli. Il nuovo smartphone, infatti, integra un lettore di impronte digitali di forma circolare, simile a quello presente sul Redmi Note 3. Le altre novità sono nascoste all’interno: 3 GB di RAM LPDDR3 e 32 GB di memoria, espandibile con schede microSD. La restante dotazione hardware rimane invariata.

Lo schermo da 5 pollici ha una risoluzione HD (1280×720 pixel), mentre il processore è uno Snapdragon 616 con quattro core ARM Cortex-A53 a 1,5 GHz e quattro core ARM Cortex-A53 a 1,2 GHz. La fotocamera posteriore integra un sensore da 13 megapixel e offre un’apertura f/2.0 e l’autofocus a rilevamento di fase (PDAF). La fotocamera frontale è da 5 megapixel con apertura f/2.2. Nonostante l’incremento di RAM e storage, la capacità della batteria rimane di 4.100 mAh. Come molti smartphone di Xiaomi, anche il Redmi 3 Pro è dual SIM.

Il sistema operativo installato è Android 5.1.1 Lollipop, personalizzato con interfaccia MIUI 7. Il prezzo è 899 yuan, 200 in più rispetto al Redmi 3. Il nuovo modello non arriverà in Italia attraverso i canali ufficiali, ma potrà essere acquistato tramite rivenditori online.

MIJIA (Mi Induction Heating Pressure Rice Cooker) è il primo prodotto del Mi Ecosystem, una famiglia di dispositivi smart connessi al cloud. La pentola a pressione per piani di cottura ad induzione può essere controllata con l’app Mi Home per Android. L’utente deve effettuare la scansione del codice a barre presente sulla confezione di riso e la pentola sceglie automaticamente il metodo di cottura adatto tra le 2.450 combinazioni disponibili.

Fonte: Phone Arena • Via: Xiaomi • Notizie su: Xiaomi Redmi 3 Pro, ,
Commenta e partecipa alle discussioni