QR code per la pagina originale

Build 2016, Edge disporrà di Adblock Plus

Con l'arrivo di Windows Anniversary Update, Edge, il browser di Windows 10, riceverà un significativo update; in arrivo Adblock Plus.

,

Microsoft, a Build 2016, ha annunciato l’arrivo di “Windows Anniversary Update” per la prossima estate, cioè del nuovo importante step evolutivo di Windows 10. Tra le novità che la casa di Redmond implementerà in questo update, una consistente ottimizzazione del browser Edge. Durante una delle session successive al Keynote, Microsoft ha approfondito il capitolo Edge evidenziando con maggiore precisione cosa “Windows Anniversary Update” introdurrà per il browser esclusivo di Windows 10.

Come già noto, Microsoft implementerà le tanto attese estensioni che dovrebbero consentire al browser di fare un deciso passo in avanti. Tra le prime estensioni che arriveranno ufficialmente sul browser da subito si menziona Adblock Plus, la popolare estensione presente su altri browser che blocca la pubblicità indesiderata all’interno dei siti web. Arriveranno, inoltre, estensioni come OneNote, Amazon, Evernote e LastPass. Inoltre, Microsoft sta lavorando per integrare le estensioni all’interno delle applicazioni native di Windows 10. Per gli utenti questo significa che un’estensione potrà portare benefici non solo al browser Edge ma anche ad altre applicazioni.

Oltre alle estensioni, arriveranno diverse ottimizzazioni dell’esperienza d’uso del browser. In particolare gli utenti potranno navigare avanti ed indietro tra le pagine effettuando uno swipe in avanti o indietro. Inoltre, arriverà l’integrazione di Bing Translator in Edge.

Con l’update, Microsoft si impegnerà a migliorare il supporto alle web app in Windows 10, compreso il processo di pubblicazione delle web app per gli sviluppatori all’interno del Windows Store. Naturalmente non mancheranno, anche, miglioramenti al motore di rendering di Edge per garantire una migliore esperienza di navigazione agli utenti.

Trattasi sicuramente di un primo interessante assaggio dei miglioramenti che Microsoft introdurrà in Edge non solo per ottimizzarlo e renderlo più performante ma anche per convincere gli utenti ad adottarlo. Se Windows 10 cresce rapidamente, così, infatti, non si può dire per Edge. Maggiori dettagli sulle novità del browser nativo di Windows 10 arriveranno probabilmente nei prossimi mesi con l’avvicinarsi del debutto di “Windows Anniversary Update”.

Commenta e partecipa alle discussioni