QR code per la pagina originale

Safari Technology Preview: browser per developer

Apple lancia Safari Technology Preview, una versione standalone del browser con tutte le novità in anteprima per gli sviluppatori dell'universo web.

,

Apple compie un passo in avanti per aiutare i developer nello sviluppo web. Nella giornata di ieri, infatti, il gruppo di Cupertino ha rilasciato il nuovo browser Safari Technology Preview, ovvero una versione di Safari dotata di tutte le novità in anteprima, quelle che giungeranno dopo la fase di testing ai consumatori finali. Con questa edizione del browser, gli sviluppatori potranno prendere familiarità con nuove tecnologie di layout, effetti visuali e altri utili strumenti.

L’idea di un’edizione di Safari dedicata agli sviluppatori arriva, probabilmente, dall’esperienza positiva con le varie SDK da tempo rese disponibili dal gruppo. Testando in anteprima le rinnovate tecnologie che finiranno nella versione finale del browser, infatti, non solo i developer potranno adeguare per tempo i loro siti web, ma potranno fornire un feedback immediato e rapido all’azienda.

Apple a sempre fornito le Nightly Build di WebKit, per permettere a chi progetta sul web di provare in anteprima tutte le novità. Con Safari Technology Preview, tuttavia, questo processo diventa ancora più facile e semplificato: gli aggiornamenti, infatti, saranno resi disponibili con cadenza regolare ogni due settimane, tramite Mac App Store, e il browser disporrà sempre delle ultime versioni dei linguaggi di sviluppo più diffusi, come HTML, JavaScript, CSS e, appunto, WebKit.

In aggiunta, il browser promette di fornire degli strumenti avanzati per l’ispezione delle immagini web, nonché un tool rinnovato per il Responsive Design, affinché i developer possano facilmente adattare i loro siti a qualsiasi tipo di dispositivo, indipendentemente dalle dimensioni e dalla risoluzione dello schermo. Naturalmente, questa edizione di Safari sarà integrata con iCloud e con gli altri servizi tipici del browser, come le liste di lettura e i preferiti, fatto invece assente sulle Nightly Build. Non da meno, Safari Technology Preview è distribuito come applicazione standalone, quindi potrà funzionare in modo del tutto indipendente sul proprio Mac, anche affiancato all’ultima versione finale di Safari.

Tra le novità del primo pacchetto di download, disponibile sul portale degli sviluppatori Apple, le ultime implementazioni di ECMAScript 6 (ES6), un nuovo B3 JIT JavaScript Compiler, un’implementazione aggiornata di IndexedDB, Shadow Dom per lo sviluppo facile di applicazioni web scalabili e molto altro ancora.

Fonte: Apple • Via: TechCrunch • Immagine: Apple • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni