QR code per la pagina originale

iPhone 7: doppia fotocamera solo nei 5,5 pollici

La doppia fotocamera LinX sarà probabilmente disponibile solo sul modello high-end di iPhone 7: è quanto prevede l'affidabile analista Ming-Chi Kuo.

,

Nonostante il recente rilascio di iPhone SE, il nuovo smartphone da quattro pollici di Cupertino, l’universo dei rumor e delle previsioni sul mondo Apple non trova freno. E già si parla di iPhone 7, un device che non vedrà la luce prima del prossimo autunno. A intervenire sul tema è Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities solitamente molto affidabile sul conto della mela morsicata: secondo quanto rivelato, il nuovo smartphone vedrà una doppia fotocamera solo nella configurazione da 5,5 pollici.

Da tempo si parla della possibilità, al momento tutt’altro che confermata, di una doppia fotocamera per iPhone 7. Una coppia di obiettivi posti sul retro del device, grazie alle tecnologie dell’acquisita LinX, per ottenere immagini migliori, dai colori più naturali e incredibilmente nitide, paragonabili all’universo delle reflex. Questa caratteristica, però, potrebbe essere presente solo sul modello high-end del futuro smartphone.

Secondo quanto rivelato da Kuo, in una nota rilasciata dagli investitori, il doppio obiettivo LinX sarà disponibile unicamente per gli iPhone da 5,5 pollici, mentre il modello da 4,7 monterà una fotocamera del tutto classica. La rilevazione dell’analista non arriva a sorpresa, anche perché da diverse settimane si parla di questa possibilità, eppure le indiscrezioni emerse non sembrano al momento sufficientemente uniformi. In particolare, in molti ritengono come siano probabilmente tre i device presentati a settembre: iPhone 7 e iPhone 7 Plus, rispettivamente da 4,7 e 5,5 pollici e con fotocamera singola, e iPhone Pro, sempre da 5,5 pollici ma con obiettivo LinX. Data la distanza che separa queste informazioni dall’effettiva presentazione, questi rumor devono essere presi con le pinze e, in ogni caso, se ne saprà di più a ridosso con l’estate quando la fase di produzione finale entrerà nel vivo.

I moduli per la fotocamera LinX apportano numerosi benefici all’ambito della fotografia mobile. Così come riporta MacRumors, infatti, garantiscono una maggiore uniformità e una migliore accuratezza del colore, la possibilità di scatter in ultra HDR, un basso livello di rumore, nessun lag con l’otturatore e, non ultimo, una migliore prospettiva nonché la possibilità di 3D Mapping.

Fonte: MacRumors • Immagine: Denys Prykhodov via Shutterstock • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni