QR code per la pagina originale

iPhone SE meno resistente degli iPhone 6S

La società SquareTrade ha condotto test intensivi per vagliare la solidità del nuovo iPhone SE: il device pare sia meno resistente della linea iPhone 6S.

,

Il nuovo iPhone SE, lo smartphone da quattro pollici lanciato pochi giorni fa da Apple, è finalmente arrivato nelle mani dei consumatori, almeno in quelle nazioni coinvolte dalla prima tornata di vendite. E, dopo il teardown, arriva il primo crash test estensivo. Il device sembra disporre di una buona resistenza, ma inferiore rispetto ai fratelli maggiori iPhone 6S. Tutte le prove sono state effettuate da SquareTrade, una società specializzata in garanzie aggiuntive per i device portatili.

iPhone SE nasce per soddisfare i nostalgici dei quattro pollici, proponendo loro delle prestazioni del tutto sovrapponibili a iPhone 6S, in un’estetica però simile al predecessore iPhone 5S. A seguito del teardown, con cui si è mostrata la qualità delle componenti interne, giunge oggi il test di resistenza. SquareTrade ha infatti sottoposto il device a prove di piegamento, caduta, contatto con i liquidi e molto altro ancora, per comprendere come lo smartphone si comportasse. I risultati non sono preoccupanti, almeno per l’uso quotidiano, ma iPhone SE sembra sia meno resistente della linea iPhone 6S.

Per quanto riguarda il test di piegamento, condotto con apposite presse, iPhone SE subisce danni con una pressione di 72 chili, mentre il modello da 4,7 pollici ne richiede 77. Non è tutto, però, perché a 80 chili il piccolo smartphone subisce danni ingenti, tanto da renderlo quasi inutilizzabile, mentre iPhone 6S dimostra piegamenti e rotture inferiori.

Sul fronte del contatto con i liquidi, si ottengono performance simili. Immerso in acqua, iPhone SE si spegne dopo circa un minuti, mentre nelle prove di SquareTrade un iPhone 6S è durato circa 30 minuti, mentre iPhone 6S Plus circa 10.

Un problema frequente degli utenti è la caduta accidentale dei propri device, un fatto che può comportare la rottura del vetro frontale. Lanciati a terra da un’altezza di poco meno di due metri, i tre smartphone Apple raggiungono performance diverse: nei test condotti, i tre esemplari vedono il loro vetro infranto con cadute frontali. Se il contatto con il terreno avviene su un angolo, però, i risultati si modificano: iPhone SE subisce danno importanti dopo 10 cadute, mentre gli iPhone 6S mostrano solo danni estetici.

Naturalmente, le prove condotte vanno considerate solo come indicative, poiché sono molte le variabili che possono aumentare o diminuire la longevità dei propri device. Per l’uso quotidiano, considerato come impatti così violenti siano abbastanza remoti, non dovrebbero sussistere grandi problemi.

Galleria di immagini: iPhone SE: le foto

Fonte: MacRumors • Immagine: SquareTrade • Notizie su: Apple iPhone SE, , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni