QR code per la pagina originale

Windows 10 raggiunge il 14,15% di market share

Continua la corsa di Windows 10; secondo l'ultimo report di NETMARKETSHARE, la quota di mercato del sistema operativo è salita al 14,15%.

,

Windows 10 cresce molto rapidamente e secondo l’ultimo report di NETMARKETSHARE la sua quota di mercato ha raggiunto il 14,15%. A Build 2016, Microsoft aveva annunciato per il suo nuovo sistema operativo numeri davvero impressionanti con oltre 270 milioni di dispositivi che già oggi utilizzano la nuova piattaforma software. Numeri davvero impressionanti che hanno fatto di Windows 10 il sistema operativo di Microsoft con il più alto tasso d’adozione di sempre.

NETMARKETSHARE, sostanzialmente, certifica ancora una volta la crescita rapida di Windows 10 il cui tasso di adozione cresce costantemente mese dopo mese. Oggi, Windows 10 è saldamente al secondo posto tra i sistemi operativi di Microsoft più diffusi. Al primo posto si colloca sempre Windows 7 con il 51,89 % che mette in luce, però, una leggera flessione rispetto ai mesi precedenti, segno evidente che la migrazione verso Windows 10 è costante. Al terzo posto si colloca il sempre verde Windows XP con il 10,9%. Trattasi di una quota di mercato ancora significativa che mostra come persista uno zoccolo duro di utilizzatori di questa piattaforma che nonostante non sia da tempo più supportata da Microsoft rimane ancora oggi utilizzata all’interno di molte realtà.

Windows 10 raggiunge il 14,15% di market share

Windows 10 raggiunge il 14,15% di market share (immagine: NetMarketShare).

Windows 8.1 si colloca, invece, al quarto posto con il 9,56%. Windows 8/8.1 è stato il sistema operativo che più di tutti ha evidenziato un calo rapido con l’arrivo di Windows 10, segno che soprattutto gli utilizzatori di questa piattaforma sono stati i primi a migrare a Windows 10. Un dato che non sorprende visto che Windows 8/8.1 non ha avuto mai un grosso successo.

Agli altri competitors, invece, non rimangono che le briciole. Mac OS X 10.11, per esempio, dispone solamente del 4,05% di market share.

Commenta e partecipa alle discussioni