QR code per la pagina originale

Google Maps 9.23 per Android: novità e download

Disponibile per il download l'APK che porta l'aggiornamento alla versione 9.23 per l'applicazione Google Maps su dispositivi Android: queste le novità.

,

Una delle applicazioni più importanti del pacchetto di bigG per dispositivi Android, Google Maps, riceve un aggiornamento che la porta alla versione 9.23. Pur non trattandosi di un major update, le novità non mancano, soprattutto per quanto riguarda la navigazione stradale, che va man mano migliorando a beneficio dell’utente finale.

Come sempre accade in questi casi, il rollout potrebbe impiegare alcuni giorni per raggiungere tutti i dispositivi in tutti i paesi: i più impazienti possono comunque fin da subito scaricare e installare manualmente il file APK dell’aggiornamento. Tornando alle novità introdotte, la prima riguarda un differente stile grafico per le notifiche relative alla navigazione stradale: il nuovo look può essere osservato nei due screenshot allegati di seguito. In questo modo le schede si possono distinguere da quelle relative a messaggi, email o altro anche con una rapida occhiata.

Le nuove notifiche di Google Maps relative alla navigazione stradale

Le nuove notifiche di Google Maps relative alla navigazione stradale (immagine: Android Police).

È stata aggiunta tra le impostazioni anche l’opzione per il download automatico delle mappe offline. Attivandola, l’applicazione riconosce in modo del tutto automatico l’area in cui ci si trova e provvede a scaricarne una porzione nella memoria interna del dispositivo, così da poter fornire un’esperienza di navigazione di qualità elevata anche in assenza di connessione Internet.

L'opzione per il download automatico delle mappe offline, introdotta in Google Maps 9.23 su Android

L’opzione per il download automatico delle mappe offline, introdotta in Google Maps 9.23 su Android (immagine: Android Police).

Altre novità di minore importanza riguardano la visualizzazione delle notifiche relative ai luoghi visitati, la possibilità di caricare in maniera più rapida una fotografia da allegare alle recensioni delle location e una modalità inedita (al momento sperimentale) per ricevere informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico.

C’è da augurarsi che in futuro anche Google Maps possa integrare una feature introdotta di recente su Waze, ovvero la segnalazione dei limiti di velocità da rispettare mentre si guida e la posizione degli autovelox segnalati dagli utenti.

Fonte: Android Police • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni