QR code per la pagina originale

Huawei P9 e P9 Plus, doppia fotocamera Leica

Huawei ha svelato i nuovi smartphone Android con telaio in alluminio: P9 con display IPS da 5,2 pollici e P9 Plus con display Super AMOLED da 5,5 pollici.

,

Il produttore cinese ha presentato a Londra il nuovo smartphone top di gamma. Huawei P9, come il suo predecessore, possiede un telaio unibody in alluminio che denota un’eccellente qualità costruttiva. La dotazione hardware è stata invece migliorata, grazie alla presenza di un processore più potente e soprattutto alle due fotocamere posteriori progettate in collaborazione con Leica. Huawei ha presentato anche una variante Plus con uno schermo di maggiori dimensioni. Entrambi i modelli arriveranno in Europa.

Il Huawei P9 è leggermente più voluminoso del P8 (6,95 millimetri di spessore contro 6,4). La dotazione hardware comprende uno schermo IPS da 5,2 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), un processore octa core Kirin 955 con frequenza massima di 2,5 GHz, 3 o 4 GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD. Queste sono le specifiche principali della versione destinata al mercato europeo. In Cina, invece, sarà disponibile un modello con un secondo slot per SIM che sostituirà lo slot microSD.

Altre caratteristiche di rilievo sono il lettore di impronte digitali sul retro, la porta USB Type-C e la batteria da 3.000 mAh che può essere ricaricata completamente in 110 minuti e offre 5 ore di chiamate con una carica di 10 minuti. Il P9 Plus possiede uno schermo Super AMOLED da 5,5 pollici con tecnologia Press Touch, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria flash (128 GB solo in Cina) e una batteria da 3.400 mAh.

Entrambi i modelli possiedono una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel con obiettivi Leica Summarit H 1:2.2/27 ASPH con apertura f/2.2, affiancata da due flash LED e dall’autofocus laser. A differenza di altri smartphone con dual camera, il P9 usa un sensore RGB e un sensore monocromatico. L’assenza del filtro RGB permette di assorbire più fotoni, quindi la combinazione dei due sensori migliora il contrasto fino al 50% e triplica la luce assorbita. Un processore dedicato calcola la profondità di campo e consente di effettuare la messa a fuoco post-scatto. La fotocamera frontale ha una risoluzione di 8 megapixel.

Galleria di immagini: Huawei P9 e P9 Plus, le immagini

Il sistema operativo installato è Android 6.0 Marshmallow, personalizzato con l’interfaccia EMUI 4.1. Gli smartphone saranno disponibili in sei colori (Ceramic White, Haze Gold, Rose Gold, Titanium Silver, Mystic Silver e Prestige Gold). I prezzi sono 599 euro per il P9 da 32 GB, 649 euro per il P9 da 64 GB e 749 euro per il P9 Plus. In Italia verrà distribuito il P9 da 32 GB (colori Titanium Silver e Mystic Silver) in pre-ordine online dal 7 aprile e nei negozi dal 21 aprile. Il P9 Plus, invece, arriverà nel mese di maggio.

Commenta e partecipa alle discussioni