QR code per la pagina originale

Microsoft Edge, tante novità nella build 14316

Con la build 14316 di Windows 10, il browser Edge ha ricevuto tantissime novità che ne migliorano sensibilmente l'esperienza d'uso.

,

Microsoft ha rilasciato la build 14316 di Windows 10 agli Insider che ha portato con se moltissime novità, sostanzialmente offrendo ai tester la possibilità di testare tutte le nuove funzionalità che saranno rilasciate la prossima estate per tutti. Per quanto concerne il browser Edge, le novità sono molto più marcate di quelle anticipate nel change log della nuova build di Windows 10.

Direttamente, infatti, dal sito dedicato agli sviluppatori di Edge, Microsoft ha condiviso il completo change log del browser per questa nuova build. Le novità ed i miglioramenti sono, dunque, davvero notevoli, segno che la casa di Redmond ha intenzione di far fare al suo nuovo browser un deciso passo in avanti nella sua rincorsa verso le altre piattaforme di navigazione internet. Il completo e lunghissimo change log è disponibile per i curiosi o per gli sviluppatori all’interno di una pagina dedicata ma tra le più evidenti novità si segnalano la possibilità di utilizzare il drag and drop su OneDrive, Dropbox, e Google Drive; la possibilità di importare i preferiti da Firefox, Chrome e Internet Explorer; l’organizzazione ad albero dei preferiti; l’arrivo dei promemoria dei download in corso quando si chiude il browser; la possibilità di specificare un preciso percorso per salvare specifici tipi di file.

Non mancano, poi, molte novità tecniche tutte pensate per ottimizzare l’esperienza di navigazione con il browser. Alcune di queste novità erano già state anticipate da Microsoft ma appare evidente come con il prossimo update di Windows 10 previsto per l’estate, Edge raggiungerà una buona maturità tanto da poter competere davvero ad armi pari con gli altri browser del mercato.

Commenta e partecipa alle discussioni