QR code per la pagina originale

Windows 10 build 14316 agli Insider: arriva Linux

Microsoft ha rilasciato la build 14316 di Windows 10 agli Insider che introduce le novità che gli utenti troveranno nell'Anniversary Update.

,

Microsoft ha rilasciato la build 14316 di Windows 10 a tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno scelto l’opzione Fast Ring. Trattasi di un rilascio decisamente molto importante perchè la casa di Redmond ha inserito buona parta di tutte quelle novità che arriveranno con l’Anniversary Update che sarà distribuito per tutti gli utenti Windows 10 gratis la prossima estate.

Per poter installare la nuova build, gli Insider, oltre a configurare il loro PC sul Fast Ring dovranno effettuare il suo download da Impostazioni->Aggiornamento e sicurezza->Windows Update. Trattandosi di una nuova build l’intero processo di download e di installazione può durare anche diverse decine di minuti. Microsoft evidenzia, inoltre, che non ha provveduto ha rilasciare anche la medesima build per dispositivi mobile a causa di un bug su cui sta lavorando per risolverlo.

Windows 10 build 14316, le novità

Nella nuova build di Windows 10 per PC la novità sicuramente più interessante è l’arrivo dell’integrazione di Linux annunciata durante Build 2016. Per poter abilitare questa innovativa funzione, gli utenti dovranno abilitare la modalità sviluppatori del sistema operativo da Impostazioni->Aggiornamento e sicurezza->Per sviluppatori. Successivamente dovranno cercare “Windows Features” e scegliere “Turn Windows features on or off” ed abilitare così il sottosistema Linux ancora in fase beta. Per installare la Bash di Linux, gli utenti dovranno entrare nella console di Windows e digitare “bash”.

Novità anche per Cortana che adesso offre notifiche cross-device. In particolare, l’assistente notificherà il livello basso della batteria di uno smartphone Windows o Android, localizzerà il telefono attraverso la funzione “Trova il mio telefono” ed offrirà dettagli sulla navigazione stradale.

La nuova build 14316 affina ulteriormente il browser Edge che riceve nuove estensioni come Pin It Button e OneNote Clipper, mentre le vecchie sono state aggiornate e migliorate.

Microsoft, a chi testerà questa build, offre la possibilità di testare la nuova applicazione universale di Skype annunciata alcuni giorni fa. Novità anche per l’Action Center dove adesso è possibile scegliere le notifiche più importanti da visualizzare assegnando loro una precisa priorità. La nuova build, inoltre, aggiorna il set di emoji presenti nel sistema operativo.

Microsoft introduce, anche, alcuni miglioramenti estetici in Windows 10. Gli utenti potranno, adesso, scegliere tra un tema chiaro ed un tema scuro. La nuova build porta, ancora, una nuova esperienza d’accesso. Tutti coloro che sono in possesso di uno smartphone Windows compatibile con Continuum potranno avviare sul PC questa funzionalità senza utilizzare una dock o un adattatore Miracast.

Tra le altre novità implementate da Microsoft si segnalano miglioramenti ai desktop virtuali, alla progress bar degli aggiornamenti, alle impostazioni sull’utilizzo della batteria e sul risparmio della batteria ed alle impostazioni di Windows Update. Non mancano, inoltre, tanti correttivi e miglioramenti delle prestazioni.

Trattandosi di una build di sviluppo non mancano i bug e dunque il suggerimento è quello di utilizzare questa build di Windows 10 solamente su una macchina di test.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni
  • 08/04/2016 alle 12:35 #538329

    notelseit
    Membro

    “ha provveduto ha rilasciare” non si può leggere…