QR code per la pagina originale

HTC 10 supporta Apple AirPlay

HTC 10 è il primo smartphone Android al mondo con supporto per Apple AirPlay, ma lo streaming wireless è consentito solo per i contenuti audio.

,

Il nuovo HTC 10, presentato ieri dal produttore taiwanese, possiede diverse caratteristiche interessanti, alcune delle quali assenti nei dispositivi della concorrenza, come la stabilizzazione ottica delle immagini per la fotocamera frontale. Ma lo smartphone eccelle anche in ambito multimediale, grazie all’audio Hi-Fi e al supporto per Apple AirPlay.

Sul Google Play Store sono disponibili varie app di terze parti (ad esempio, AllCast e DoubleTwist) che permettono di sfruttare la tecnologia sviluppata da Apple, ma tutte richiedono l’accesso root. Le due aziende hanno invece collaborato per aggiungere il supporto ufficiale. HTC è dunque il primo smartphone Android compatibile con AirPlay. Questa funzionalità esclusiva può rappresentare un’ottima opportunità di marketing per il produttore taiwanese. Gli utenti iOS potrebbero acquistare il nuovo HTC 10 per effettuare lo streaming audio verso la Apple TV o speaker AirPlay-enabled.

Essendo un dispositivo Android, HTC 10 supporta anche lo streaming audio/video con Chromecast, DLNA e Miracast. L’elevata qualità audio dello smartphone è testimoniata dalla presenza di un DAC a 24 bit e 96 kHz che fornisce un output con una THD+N (Total Harmonic Distortion Plus Noise) di -104 dB e un livello di rumore di -120 dBV. Gli altoparlanti BoomSound hanno tweeter e woofer separati con amplificatore dedicato.

HTC 10 possiede uno schermo Quad HD da 5,2 pollici e integra un processore Snapdragon 820, affiancato da 4 GB di RAM e 32/64 GB di storage. La fotocamera posteriore UltraPixel 2 offre un sensore BSI da 12 megapixel, autofocus laser, OIS e flash LED dual tone, mentre quella frontale usa un sensore da 5 megapixel con OIS. Lo smartphone può essere pre-ordinato online a 749 euro.

Fonte: Slashgear • Via: BGR • Notizie su: HTC 10, , ,
Commenta e partecipa alle discussioni