QR code per la pagina originale

Windows 10, Cortana traduce dall’Italiano

Cortana su Windows 10 traduce, adesso, anche dalla lingua italiana; gli utenti italiani potranno tradurre testi con il solo ausilio della voce.

,

Microsoft sta lavorando molto duramente per affinare il suo assistente virtuale Cortana per offrire agli utenti Windows 10 un’esperienza d’uso di altissimo profilo. Nel mese di settembre, la casa di Redmond aveva ampliato le abilità di Cortana su Windows 10, aggiungendo la capacità di tradurre istantaneamente da inglese e cinese (semplificato) in decine di altre lingue. Ora, l’azienda ha aggiunto quattro nuove lingue di origine, tra cui l’italiano, consentendo ad altri milioni di utenti di utilizzare Cortana per tradurre rapidamente frasi da queste nuove lingue in altri idiomi.

Dunque, gli utenti italiani in possesso di un dispositivo Windows 10 potranno utilizzare Cortana per tradurre una frase dall’italiano verso un’altra lingua. Le altre lingue che adesso Cortana supporta per la traduzione istantanea, oltre a quella italiana, sono il francese, il tedesco e lo spagnolo. Utilizzare Cortana per tradurre una frase dall’italiano è alquanto banale e può essere fatto sia attraverso un comando vocale, oppure semplicemente digitando il comando attraverso la barra degli strumenti. Microsoft ha, infatti, creato una comodo esempio che mostra come effettuare le traduzioni per le 4 nuove lingue supportate.

Per tradurre dall’italiano gli utenti dovranno pronunciare o digitare:

Traduce il testo da tradurre a inglese

Windows 10, Cortana traduce dall'Italiano

Windows 10, Cortana traduce dall’Italiano (immagine: Microsoft).

Nel caso di comando vocale, gli utenti dovranno prima attivare l’assistente virtuale pronunciando il comando “Hey Cortana”.

Per gli italiani arriva, dunque, un’interessante opportunità di aggiuntiva di poter sfruttare Cortana per un altro scopo. Contestualmente è anche un nuovo esempio di come Microsoft stia lavorando molto sullo sviluppo di questo prodotto che è uno dei cardini base di Windows 10 e del futuro dell’azienda stessa.

Fonte: Microsoft • Via: Neowin • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni