QR code per la pagina originale

Android N: Google pubblica la Developer Preview 2

Il gruppo di Mountain View ha distribuito alla community di sviluppatori la Developer Preview 2 del sistema operativo Android N: ecco le novità introdotte.

,

A poco più di un mese di distanza dall’esordio della prima versione, Google ha reso disponibile per gli sviluppatori la Developer Preview 2 del sistema operativo Android N. La piattaforma prosegue dunque nel suo percorso di evoluzione che, nel prossimo autunno, la porterà a debuttare in via ufficiale, nella versione definitiva destinata a smartphone e tablet.

Quest’ultima Preview di Android N corregge una parte dei bug che ci avete aiutato a individuare, come l’impossibilità di connettersi alle reti WiFi nascoste, la pausa nella modalità Multiwindow e la chiusura di un processo aperto da parte di Direct Reply solo per citarne alcuni.

Le novità sono state illustrate da bigG in un post condiviso sul blog dedicato agli sviluppatori. Si parla innanzitutto delle correzione dei bug riscontrati e segnalati. Il gruppo di Mountain View ha inoltre ufficializzato l’introduzione di Vulkan, un’API per il rendering 3D che sposta una parte del carico di lavoro dal processore principale alla GPU durante l’esecuzione delle operazioni più pesanti, incrementando così prestazioni e autonomia. Aggiunta inoltre la possibilità di inserire nel launcher icone che portano direttamente ad una sezione o ad un’azione specifica all’interno delle applicazioni. Quelle visibili qui sotto sono invece alcune delle nuove emoji disegnate da Google e relative agli esseri umani. Restando in tema, la DP2 garantisce il supporto a Unicode 9.

Le nuove emoji "umane" introdotte da Google,

Le nuove emoji “umane” introdotte da Google,

L’aggiornamento alla Developer Preview 2 di Android N può essere scaricato e installato attraverso l’Android Beta Program. I dispositivi al momento compatibili sono Nexus 6, Nexus 5X, Nexus 6P, Nexus 9 e Pixel C, mentre il supporto al set-top box Nexus Player arriverà nei prossimi giorni. Maggiori informazioni in merito al sistema operativo saranno quasi certamente diffuse il mese prossimo, in occasione dell’evento I/O 2016 in scena dal 18 al 20 maggio.

Fonte: Android Developers Blog • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni