QR code per la pagina originale

Disponibile l’estensione Save to Google per Chrome

Disponibile per il download l'estensione Save to Google dedicata al browser Chrome: un nuovo metodo per la gestione dei preferiti in ambito online.

,

All’inizio di dicembre il gruppo di Mountain View ha introdotto una modalità per il salvataggio delle immagini trovate mediante il motore di ricerca che ricorda quella adottata da Pinterest, permettendo agli utenti di creare collezioni da sfogliare in un qualsiasi momento. La nuova estensione Save to Google, pubblicata oggi per il browser Chrome (su computer e laptop), estende il concetto a qualsiasi elemento o pagina Web.

Si tratta essenzialmente di un nuovo tool per la gestione dei preferiti. Già disponibile in download gratuito sulla piattaforma Chrome Web Store, funziona in maniera estremamente semplice e intuitiva: in seguito all’installazione si posiziona nell’angolo superiore destro dell’interfaccia sotto forma di pulsante arancio con al centro una stella. Durante la navigazione, con un primo click viene mostrato il box visibile nello screenshot di seguito, che consente di personalizzare il titolo del bookmark e l’immagine di anteprima. Un ulteriore click su “+ Aggiungi” inserisce infine l’indirizzo tra i segnalibri.

L'estensione Save to Google su browser Chrome

L’estensione Save to Google su browser Chrome

Per vedere tutti gli elementi salvati è sufficiente premere “Visualizza Preferiti” oppure digitare l’indirizzo google.com/save. Nella schermata che si apre è possibile eliminare i singoli link, rinominarli e aggiungere tag utili alla loro catalogazione.

 

Una panoramica degli elementi salvati con la nuova estensione di Chrome

Una panoramica degli elementi salvati con la nuova estensione di Chrome

La sincronizzazione dei preferiti avviene su tutti i dispositivi utilizzati, anche quelli mobile. Con tutta probabilità la feature sarà introdotta su smartphone e tablet con il rilascio di Chrome 50 previsto per i prossimi giorni.

Le immagini che salvate nella ricerca di Google sono qui in google.com/save. Anche i link che salvate con l’estensione Save to Google per Chrome si possono trovare qui. Aggiungete tag alle immagini e ai link salvati per trovarli facilmente e mantenere il tutto ben organizzato.

Il messaggio che accoglie gli utenti al primo accesso sul sito Save to Google

Il messaggio che accoglie gli utenti al primo accesso sul sito Save to Google

Di seguito una serie di screenshot tratti da Chrome Web Store.

Commenta e partecipa alle discussioni