QR code per la pagina originale

Windows 10, nuovi strumenti per la scuola

Windows 10 Anniversary Update, l'aggiornamento di Windows 10 previsto per la prossima estate, porterà novità anche per gli insegnati e gli studenti.

,

Microsoft desidera che Windows 10 possa fare breccia anche nel mondo dell’educazione e dell’istruzione. La casa di Redmond ha, dunque, annunciato che all’interno di Windows 10 Anniversary Update, in arrivo la prossima estate, includerà alcune funzionalità innovative espressamente dedicate al mondo dell’educazione. All’interno del blog ufficiale di Windows, Terry Myerson illustra alcune di queste novità. Il responsabile della divisione Windows spiega che l’update semplifica il processo di distribuzione in modo che un insegnante possa configurare i dispositivi in tre semplici passaggi, anche senza un supporto IT dedicato, con la nuova app “Set up School PC” per creare dispositivi condivisi all’interno della scuola.

Per gli istituti che dispongono di un supporto IT dedicato, il rinnovato strumento “Windows Imaging and Configuration Designer” consente di configurare i dispositivi condivisi in una manciata di minuti. Inoltre, gli insegnati e le scuole hanno bisogno di strumenti avanzati per effettuare i test. Grazie alla nuova applicazione “Take a Test” creare test sarà molto più facile. Test che saranno maggiormente sicuri grazie alla costruzione di un ambiente web protetto dove gli utenti potranno disporre di pochi privilegi (niente accesso ai file, no al copia ed incolla e tanto altro).

Microsoft ha anche evidenziato come i PC Windows 10 potranno essere configurati per aggiornarsi al di fuori degli orari delle lezioni in maniera tale da non interrompere le attività degli insegnati e degli allievi.

Myerson ha, anche, evidenziato come le nuove API Windows Ink potranno essere utili nelle classi. Grazie alle nuove API, gli studenti potranno disegnare direttamente all’interno dei loro documenti o sul web annotando appunti o riferimenti di qualsiasi genere. Con Windows Ink, gli studenti possono fare equazioni matematiche, comporre musica, e mantenere le loro note organizzate all’interno di Windows.

Fonte: Microsoft • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni