QR code per la pagina originale

GoPro annuncia il Developer Program

Il Developer Program consente agli sviluppatori di integrare le GoPro con prodotti e servizi, in modo da sfruttare le funzionalità delle action camera.

,

Durante un evento privato organizzato a San Francisco, GoPro ha svelato un programma dedicato agli sviluppatori che prevede la distribuzione di toolkit e informazioni tecniche per l’integrazione delle action camera in prodotti e software di terze parti. Il GoPro Developer Program è stato avviato in gran segreto oltre un anno fa, durante i quali l’azienda californiana ha lavorato a stretto contatto con alcuni partner selezionati, uno dei quali è Periscope.

Nick Woodman, CEO e fondatore di GoPro, ha dichiarato che il programma è un modo per celebrare il lavoro innovativo della community di sviluppatori che possono utilizzare la action camera in maniera creativa. I toolkit del Developer Program consentono di sfruttare le GoPro in tre modi principali. Il primo permette di scrivere app per iOS e Android che offrono funzionalità come il controllo della videocamera, l’anteprima dei live video e la gestione dei contenuti registrati. Un’altra possibilità è creare dispositivi che possono essere connessi fisicamente alle GoPro mediante HEROBus o in modalità wireless via Bluetooth o WiFi. Sarà infine consentita la realizzazione sistemi di montaggio e custodie per le action camera. Sui prodotti compatibili verrà stampato il badge “Works with GoPro”.

Nel corso dell’evento di San Francisco sono state mostrate alcune soluzioni che prevedono l’integrazione delle GoPro con servizi e hardware, tra cui il live streaming su Periscope, l’uso con i giocattoli di Fisher-Price e la registrazione dei dati telemetrici con l’app M-Laptimer di BMW. I piloti possono visualizzare sullo smartphone il video catturato dalla action camera fissata al veicolo. I dati della telemetria (ad esempio, velocità, posizione e marcia) sono sincronizzati con il video e mostrati sullo schermo.

Commenta e partecipa alle discussioni