QR code per la pagina originale

iPhone: nel 2017 scocca in vetro e display AMOLED

Apple potrebbe rilasciare un iPhone OLED o AMOLED nel 2017, con una scocca completamente in vetro: è quanto sostiene l'analista Ming-Chi Kuo.

,

Il 2017 potrebbe essere l’anno di un importante redesign per Apple, con una nuova scocca e, soprattutto, un nuovo display. È quanto sostiene Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities, un esperto solitamente molto affidabile sul conto della mela morsicata. Si parla infatti del vetro come materiale principale, nonché del già anticipato schermo OLED o AMOLED. Ma le tempistiche appaiono abbastanza complesse: il prossimo anno, infatti, sarà quello di una generazione “S” intermedia, almeno stando ai ritmi tradizionali di Apple.

Della possibilità Apple possa introdurre degli schermi OLED o AMOLED per i propri iPhone si discute già da tempo: la scorsa settimana, ad esempio, è emersa la possibile partnership con Samsung per la fornitura dei pannelli. Kuo, però, fornisce delle informazioni relativamente nuove, ovvero quelle sulla scocca del dispositivo, ampliando dei precedenti rumor. A quanto pare, infatti, Apple vorrebbe abbandonare il classico alluminio poiché ormai ripreso da moltissimi altri competitor, per ritornare al vetro già impiegato negli iPhone 4 e 4S. La declinazione, tuttavia, sarà completamente nuova.

Secondo quanto dichiarato, il device vedrà una scocca quasi completamente in vetro, quindi senza la cornice di metallo che ha caratterizzato gli iPhone 4 e 4S. Al momento, però, non è dato sapere quale tecnologia verrà impiegata per questo scopo, né quali materiali effettivamente verranno impiegati per garantire una sufficiente resistenza dello smartphone.

Vi è però un fattore importante da tenere in conto: seguendo le tradizionali tempistiche di rilascio di Apple, nel 2017 dovrebbe giungere iPhone 7S, il successore del device che verrà presentato il prossimo autunno. In genere, questi esemplari non vedono cambiamenti estetici rispetto all’edizione precedente, quindi gli scenari ipotizzabili sono diversi. Il primo, un errore temporale nella previsione, con questo modello AMOLED previsto invece per il 2018. Il secondo, invece, un cambio delle abitudini di Cupertino, sia per stupire il mercato che i possibili acquirenti.

Manca ancora più di un anno alla supposta presentazione di questo modello, di conseguenza i rumor tenderanno a moltiplicarsi nei prossimi mesi. Nel frattempo, non resta che attendere settembre per scoprire iPhone 7.

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Nixki via Shutterstock • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni